requisiti ordinari per i contratti in scadenza