Uncategorized

Bonus pc e bonus connessione

Il bonus PC,Tablet e Internet 2021 permette di ottenere uno sconto sulla connessione internet domestica o per l’acquisto di dispositivi elettronici e strumenti di navigazione.  Vediamo nei dettagli come funziona il Bonus Pc e il Bonus connessione 2021, e quali le modalità e i requisiti per farne richiesta. 

Bonus PC,Tablet e Internet 2021, cos’è e come funziona

Il Bonus PC, Tablet e Internet 2021 identifica un’agevolazione fiscale destinata a famiglie e imprese per dotarsi di dispositivi tecnologici e strumenti di navigazione con l’obiettivo di ridurre il divario digitale del nostro paese. L’agevolazione prevede un contributo economico che va da un minimo di 200 euro a un massimo di 500 euro e viene erogata tramite voucher.

Il bonus PC può essere erogato una volta sola per ciascun gruppo familiare residente nella medesima unità abitativa. Tale voucher non verrà però consegnato direttamente ai cittadini ma andrà Leggi tutto

Sindacato

La scuola dell’inclusione, ecco cosa è emerso durante la tavola rotonda Flc Cgil

La scuola dell’inclusione, questo il titolo della tavola rotonda organizzata da Flc Cgil a cui è stato chiamato a partecipare anche il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Questa tavola rotonda è stata indetta per poter parlare della scuola di oggi, una scuola che dovrebbe di essere inclusiva al suo massimo grado possibile e che invece in realtà non lo è affatto, una scuola che ha molti limiti e mancanze strutturali, limiti e mancanze che sono evidenti già da moltissimo tempo e per le quali a quanto pare si è fatto davvero poco, limiti e mancanze che ovviamente sono venute a galla in modo ancora più intenso da quando la pandemia da Covid-19 ha preso il via. La scuola non era affatto pronta a gestire una pandemia di questa portata, nessuno lo era, nessuno si aspettava un evento di questo genere, ma non è una scusa plausibile questa. C’è bisogno di cambiamenti e c’è bisogno che questi cambiamenti vengano messi in atto nel più breve tempo possibile. C’è bisogno di rimboccarsi le maniche.

I temi che sono scesi in campo durante la tavola rotonda Leggi tutto

Didattica

Anno scolastico 21/22: in presenza o a distanza? Prepara i materiali per la didattica

Con l’arrivo del nemico invisibile, il Covid19, è cambiato il modo di vivere e anche di insegnare. Per far fronte all’emergenza pandemica infatti si è optato per una didattica a distanza che ha comportato dei cambiamenti tanto per gli insegnanti quanto per gli studenti. In primis è venuto meno il contatto tra i due “mondi” scolastici e conseguentemente l’impossibilità di vivere alcuni momenti tipici del contesto scolastico, come il temuto compito in classe, le interrogazioni a sorpresa e anche le chiacchierate con i compagni di banco durante la lezione o la ricreazione. 

Non sappiamo come si evolverà la situazione e se l’anno scolastico 2021/2022 sarà all’insegna di un insegnamento in presenza o a distanza. Ad ogni modo tutti, famiglie, studenti ed insegnanti, dovranno (ognuno per il proprio ruolo) comunque arrivare preparati iniziando ad acquistare l’occorrente per la scuola, dagli zaini ai quaderni, dagli astucci ai diari, dalle Leggi tutto

Maturità

Maturità 2021: come fare ricorso?

Gli esami di maturità 2021 hanno preso il via il 16 giugno, esami che quest’anno prevedono esclusivamente un colloquio orale. Il colloquio orale verte su un elaborato che gli studenti hanno avuto modo di preparare nel corso degli ultimi mesi di scuola, nonché sull’Educazione Civica e sui PCTO – Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento.

Sono già molti i maturandi che hanno concluso il loro colloquio. Stando ai dati che sono stati raccolti dalle interviste fatte fuori dagli istituti scolastici, sembra che la maggior parte dei maturandi abbia trovato l’esame piuttosto semplice e la commissione comprensiva e disponibile. Non è stato così però per tutti ovviamente e il rischio di ottenere un voto più basso rispetto a quello che ci si aspetti esiste, così come esiste il rischio di essere bocciati. Che cosa possono fare gli studenti in questi casi?

La possibilità di fare ricorso

Sì, gli studenti possono fare ricorso, sia nel caso di un voto basso rispetto alle loro aspettative, sia nel caso di una bocciatura. I Leggi tutto

scuola

Adesivi personalizzati per i mezzi della scuola: ecco un’idea davvero originale

Le scuole hanno chiuso i battenti da poco, ma è questo il momento ideale per pensare a tutti i dettagli da far scendere in gioco per il mese di settembre, quando i bambini e i ragazzi torneranno a varcare quella soglia. Tra le molte cose a cui le scuole devono pensare, anche la promozione del proprio istituto, promozione che può essere condotta in molti diversi modi, online, creando eventi per mostrare la scuola ai futuri alunni e alle loro famiglie, con volantini e manifesti, con anche adesivi personalizzati da inserire sui mezzi della scuola. 

Adesivi personalizzati, adatti sia per le scuole private che per le scuole pubbliche 

Gli adesivi personalizzati sono senza alcun dubbio la scelta ideale per le scuole private, che hanno bisogno di farsi conoscere per far sì che molti studenti le scelgano, scuole che hanno una gestione alla fine molto simile a quella di un’azienda. Così come le aziende devono scovare nuovi clienti per vivere, le scuole devono scovare nuovi stud Leggi tutto

Covid

A scuola a settembre, con o senza mascherine? Per il momento solo ipotesi

partire dal 28 giugno, sarà finalmente eliminato l’obbligo di indossare le mascherine all’aria aperta. Si tratta di una notizia incoraggiante, segno infatti che la situazione sta anche se lentamente miglioramento. Si tratta di una notizia che tutti hanno accolto in modo positivo a braccia aperte, dopo oltre un anno infatti dall’inizio della pandemia per tutti indossare la mascherina sta diventando un vero e proprio peso. Arriverà il momento in cui sarà possibile togliere le mascherine anche al chiuso? Questa è la domanda che molte persone si pongono, soprattutto i bambini e i ragazzi che nel mese di settembre avranno la possibilità di tornare sui banchi di scuola, con molta probabilità al 100% in presenza.

Le mascherine a scuola, sì o no?

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha affermato che “andando avanti con le vaccinazioni si arriverà progressivamente anche a togliere le mascherine all’interno”, ma non si è sbilanciato su una possibile data. Impossibile secondo Sileri anche fare delle previsioni. È necessario attende Leggi tutto