Vaccini e scuole: saranno disponibili a breve i vaccini per gli studenti italiani?

Tutto il personale scolastico ha già ricevuto la prima dose di vaccino. Entro la fine dell’estate 2021 riceverà anche la seconda dose. Il nuovo anno scolastico quindi aprirà i battenti in sicurezza. E per quanto riguarda invece gli studenti? Anche loro avranno a breve la possibilità di essere vaccinati? In questo momento i vaccini per i bambini e i ragazzi sono ancora in fase di sperimentazione, sperimentazioni che però sembra stiano dando risultati positivi. Secondo Sergio Abrignani, immunologo dell’Università Statale di Milano e membro del Comitato tecnico-scientifico, potrebbe persino essere possibile ottenere l’approvazione dei vaccini in tempo per la riapertura delle scuole a settembre 2021. 

Le sperimentazioni attualmente in corso 

Le sperimentazioni attualmente in corso sono due, una portata avanti da Pfizer/Biontech e l’altra invece da Moderna, sperimentazioni che stanno prendendo in considerazione i bambini a partire dai 6 mesi di vita e i ragazzi fino ai 18 anni. Giusto ricordare che in entrambi i casi si tratta di vaccini basati su Leggi tutto

Etichette per abiti, guida alle tipologie e alla scelta

Che provenga da una boutique o dai grandi magazzini, ogni capo di abbigliamento è provvisto di cartellini al suo interno. Ma non tutti sono a conoscenza dell’opportunità di applicarli agli abiti in autonomia, anche quando questi siano fatti a mano.

Il mercato offre cartellini ed etichette di diversi tipi, distinguibili a seconda del materiale e delle informazioni contenute. Negli ultimi anni, la loro produzione è aumentata e sta dando un contributo significativo al settore tessile. Continua a leggere per saperne di più sulle caratteristiche ed i vasti assortimenti a disposizione.

Etichette stampate, adesive, in tessuto e molto altro: un’ampia gamma di opzioni

Ad oggi ne esistono di molte tipologie, ognuna destinata a un utilizzo preciso. I prodotti stampati e tessuti sono quelli più diffusi per gli abiti, dalla camicia, al maglione, per passare alle gonne e a ogni altro genere di indumento. Un caso particolare è quello delle etichette stampate, straordinariamente versa Leggi tutto

Maturità 2021: ecco le regole previste da Protocollo di Sicurezza

La fine dell’anno scolastico è ormai alle porte e i ragazzi delle classi quinte iniziano a prepararsi agli esami di maturità. Ma quali sono le regole previsto dal Protocollo di Sicurezza? La domanda sorge spontanea dato che la pandemia da Covid-19 purtroppo è ancora in corso e dato che per gli studenti non è ancora disponibile un vaccino. 

A quanto pare le regole saranno esattamente le stesse messe in atto nel 2020, anche se i sindacati chiedono alcune modifiche. Le modifiche prendono in considerazione soprattutto la tipologia di mascherine ammessa e la possibilità di potersi sottoporre su base volontaria ad un tampone rapido gratuito prima dell’accesso all’esame. Andiamo insieme a scoprire questi dettagli un po’ più da vicino. 

Maturità 2021: evitare assembramenti 

È fondamentale evitare assembramenti di ogni genere, sia all’interno dell’istituto scolastico che all’esterno. Proprio per questo motivo è richiesto agli studenti di arrivare a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione. Gli studenti devono restare poi a Leggi tutto

Prove invalsi scuola primaria: italiano, matematica e inglese

Gli alunni delle classi seconda e quinta della scuola primaria si cimenteranno durante il mese di maggio 2021 nelle prove invalsi, in modalità Pencil Paper Testing. In cosa consistono le prove invalsi per la scuola primaria? Come possono gli alunni prepararsi a questi testi? Cerchiamo di rispondere insieme a queste domande e di fugare tutti i dubbi.

Prove invalsi scuola primaria, come prepararsi

Gli alunni del secondo e quinto anno della scuola primaria dovranno affrontare le prove invalsi di italiano e di matematica. Gli alunni del quinto anno dovranno affrontare anche la prova di ascolto e lettura della lingua inglese. Non esiste una preparazione che gli alunni devono seguire per poter affrontare queste prove, che nascono infatti per misurare le competenze che è stato possibile assumere sulle proprie spalle durante il corso dell’anno. Se i bambini hanno seguito le lezioni con costanza e dedizione, non sarà affatto difficile quindi per loro superare in modo brillante queste prove.

Ovviamente però è importante che i bambini prendano familiarità con la mod Leggi tutto

Coding nella scuola primaria: cos’è e perché è importante

Se vogliamo preparare i nostri figli al successo accademico, ogni bambino dovrebbe imparare a programmare sin dalla scuola primaria. La programmazione per i bambini non solo aiuta a migliorare le loro abilità matematiche e di scrittura ma fornisce loro anche preziose capacità nella vita e, infine, nella forza lavoro. Ci sono vari motivi per cui il coding è importante e perché dovrebbe essere insegnato nelle scuole fin dalla tenera età. Prima i bambini imparano a programmare, maggiori saranno le loro possibilità di successo.

In parole povere, il coding è un metodo di comunicazione con un computer. Utilizza un linguaggio che un software comprende per dare istruzioni al computer al fine di eseguire funzioni specifiche e ci consente di creare cose come software per computer, siti Web, app e videogiochi.

Esistono vari tipi di corsi di coding diversi, a seconda di ciò che si desidera sviluppare. E anche diversi “linguaggi di programmazione” che hanno ciascuno il proprio in Leggi tutto