Riapertura delle scuole a macchia di leopardo

Tutti pensano che gli alunni siano tornati a scuola ma non è così. In diverse regioni si è posticipato il rientro a scuola. Le scuole in Sardegna riapriranno solo il 22 settembre. Addirittura solo il 24 settembre è prevista la riapertura delle scuole di queste regioni: Campania, Basilicata, Abruzzo, Puglia e Calabria.

Anche molti comuni hanno deciso di posticipare la riapertura delle scuole per l’impossibilità di reperire spazi che garantissero il distanziamento degli alunni. Inoltre c’è anche il fattore ritardo della consegna dei banchi singoli che garantissero il distanziamento fra i compagni di scuola. In molte scuole i presidi hanno deciso addirittura di posticipare le riaperture anche per la concomitanza delle prossime elezioni. Infatti i locali, prima di riprendere le lezioni, dovranno essere tutti sanificati. Un altro problema per la scuola che si è aggiunto a tutte le altre difficoltà che si sta cercando di superare.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *