Come domotica e comandi vocali stanno cambiando la nostra vita

Fino a qualche anno fa la domotica era accessibile a pochissime persone, un settore questo che aveva bisogno di ingenti somme di denaro. Oggi non è più così. Sono infatti disponibili ormai in commercio innumerevoli dispositivi a prezzi accessibili, che possono essere gestiti facilmente da smartphone e tablet, che rispondono a comandi vocali, che consentono di domotizzare la casa rendendola sempre più tecnologica. In realtà questi dispositivi non sono sempre più diffusi solo nelle abitazioni, ma anche nelle scuole e in molti luoghi pubblici.

Alla base della loro diffusione c’è senza dubbio questo netto abbassamento dei prezzi, ma credere che questi dispositivi vengano scelti solo perché accessibili è del tutto sbagliato. Vengono scelti in modo sempre più capillare perché sono considerati estremamente utili. Si tratta di soluzioni innovative e altamente tecnologiche che stanno infatti cambiando in meglio la nostra vita. Andiamo insieme a scoprire come.

La domotica per risparmiare soldi e vivere in modo sostenibile

Grazie alla domotica è possibile gestire le tapparelle di casa a distanza per far entrare o meno la luce diretta del sole, nonché accendere e spegnere i sistemi di riscaldamento e condizionamento in base a temperatura, tasso di umidità, orario di rientro in casa. È possibile gestire anche il termostato e controllare se per caso sono state lasciate inavvertitamente accese alcune luci, spegnendole con un click. Anche lo stand by di ogni dispositivo elettronico può essere gestito con un solo semplice gesto!

Questo significa abbassare i consumi e riuscire quindi finalmente a far scendere il prezzo delle bollette. Un risparmio incredibile quello che la domotica consente di ottenere, che permette di dare di nuovo valore al proprio stipendio. Un risparmio che non è solo economico, ma anche ambientale. Risparmiando energia elettrica e gas, ecco che si evita di avere un impatto negativo sull’ambiente in cui viviamo. La domotica è insomma un grande passo verso una vita sempre più sostenibile!

Domotica e comandi vocali per una casa più confortevole

Grazie alla domotica e ai molti dispositivi per la casa con comandi vocali, la propria abitazione diventa molto più confortevole, accogliente, un ambiente che finalmente risulta davvero pensato per il benessere e per il massimo relax possibile. Dopotutto non è forse questo che tutti noi vogliamo ottenere, una casa che sia un vero e proprio rifugio, una casa che si occupi di noi, coccolandoci. È insomma quasi come avere un maggiordomo elettronico a propria completa disposizione!

Accendere la televisione, ascoltare la musica, accendere il forno, attivare la lavastoviglie o la lavatrice, chiamare i bambini perché la cena è pronta, fare un’importante telefonata o inviare un messaggio, abbassare le luci del soggiorno per un’atmosfera più romantica e rilassante: queste sono tutte azioni che diventano più semplici ed immediate grazie alle nuove tecnologie e che contribuiscono ad un benessere semplicemente incredibile. Se non si ha idea di come iniziare, online si possono trovare tantissime informazioni a riguardo. Per esempio, esistono portali con un focus particolare sulla domotica (vedi Smartdomotica) che offrono spunti molto interessanti, soprattutto per quanto riguarda la domotica fai da te.

Smart speaker per imparare

Gli smart speaker di ultima generazione offrono anche molti giochi e skills che permettono di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno. Grazie agli assistenti vocali, i bambini possono ad esempio ripassare le tabelline o la lingua inglese in vista di un’interrogazione o di un compito in classe. Anche gli adulti possono approfondire le lingue straniere, per essere più preparati per i meeting aziendali o per i colloqui di lavoro, per essere preparati nel caso in cui si decida di fare un bel viaggio all’estero.

Non solo, gli smart speaker sono la scelta ideale per ascoltare audiolibri oppure podcast, così che in ogni momento della giornata, anche mentre ci si dedica ad altre attività, sia possibile accrescere la propria cultura, studiare, approfondire alcune tematiche, aggiornarsi. Si tratta di dispositivi che possono insomma davvero fare la differenza nelle vite di ognuno di noi.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *