Cosa insegnare agli studenti di oggi

Storia, geografia, filosofia, letteratura, lingue straniere, chimica, biologia, sono queste e molte altre le materie che gli studenti scoprono sui banchi di scuola. Un tempo era sufficiente che la scuola offrisse ai giovani solo ed esclusivamente queste nozioni, senza indirizzarli verso alcun tipo di lavoro e senza offrire loro una panoramica di quelle che sono le opportunità disponibili. Oggi non è più così, oggi è invece fondamentale spiegare ai giovani quali sono le opportunità che il mondo del lavoro offre loro, perché viviamo ancora all’ombra della crisi e perché i giovani si sentono spesso spaventati da ciò che il futuro ha in serbo per loro.

Ecco alcune cose che gli insegnanti devono assolutamente spiegare e raccontare agli studenti:

  • Il potere del web. Gli studenti devono rendersi conto che il web non è solo una realtà virtuale divertente dove trascorrere il proprio tempo libero e che consente di comunicare al meglio. Il web è anche un potente strumento per fare business, in quanto elimina ogni barriera e consente di dare vita ad una pubblicità mirata. Qualunque sia il settore in cui i giovani un giorno vorranno lavorare, il web deve quindi assolutamente essere preso in considerazione.
  • Non guardare mai solo al mercato italiano. Gli studenti devono capire che se guarderanno solo ed esclusivamente al mercato italiano, c’è la possibilità che l’attività a cui un giorno daranno vita non potrà mai decollare. Perché l’Italia ancora non si è purtroppo ripresa dalla crisi economica e perché spesso, in caso di idee originali, gli italiani sono un po’ restii a prenderle in considerazione. Meglio quindi aprire la propria attività anche all’estero. Gli studenti devono comprendere che quando si parla di estero non si pensa solo ed esclusivamente agli Stati Uniti d’America, all’Inghilterra, alla Francia. Ci sono molte opportunità interessanti anche verso l’Olanda, la Spagna, il Belgio. Il Belgio è ad esempio un paese che gli studenti conoscono molto poco e che invece oggi è facilmente raggiungibile, sia perché il potere economico del paese sta crescendo notevolmente andando anche oltre alle previsioni fatte, sia perché il trasporto merci belgio sta diventando un servizio sempre più diffuso e realizzato in modo sempre più professionale.
  • La qualità prima di tutto. Gli studenti di oggi credono che ciò che conta veramente per avere successo nella vita è riuscire a tenere i propri prezzi bassi. Lo credono, perché è così che loro stessi ragionano ormai quando vanno a fare acquisti. Non possiamo negare che sia vero, ma è fondamentale spiegare ai giovani che un prezzo basso connesso ad un prodotto di scarso livello, non li porterà mai da nessuna parte. Anche i paesi come il Belgio di cui abbiamo appena parlato, che si stanno svegliando adesso e che sono una vera e propria opportunità per i giovani di oggi, non vogliono far entrare dentro i loro confini prodotti scarsi.
  • Fare sempre affidamento su terze persone. Gli studenti di oggi devono imparare che non è possibile fare tutto da soli e che è importante avere al proprio fianco dei partner di alto livello. Prendiamo l’esempio di prima, sul trasporto merci Belgio. Un giovane imprenditore potrebbe anche credere di poter trasportare le merci in modo autonomo, ma facendo invece affidamento su una ditta specializzata non dovrà pensare a niente, potrà risparmiare ed eliminerà alla radice ogni possibile errore. È importante spiegare tutto questo tra i banchi di scuola, non sembra anche a voi?

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *