Oggi speciale del Fatto Quotidiano sulla Scuola

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook di ScuolaMagazineTwitter.

“Il fatto del lunedì” di oggi 11 febbraio sarà dedicato alla scuola, e alle sue enormi difficoltà con inchieste, reportage e video esclusivi.
Un pugno allo stomaco che riguarda 7 milioni e mezzo studenti e una decina di milioni di potenziali elettori, tra genitori e insegnanti, ma di cui la politica sembra essersi dimenticata nonostante manchino appena due settimane dalle elezioni.
Siamo al 24° posto nella graduatoria mondiale dell’istruzione e non c’è speranza di risalire la china.
Il Fatto del Lunedì sarà in viaggio con insegnanti, bidelli, studenti e genitori che, nonostante tutto, cercano tenere in piedi la scuola.
Racconteremo la vita dura di maestri e professori che senza risorse cercano di fare quotidianamente un mestiere delicato e importante.
Saremo insieme con i precari che vivono appesi al telefono in attesa che ogni giorno arrivi la chiamata della vita. Vi sveleremo tutte le ombre del mega-concorso in cui migliaia di candidati si giocano la carriera in pochi minuti, con una crocetta.
Parleremo dei genitori costretti ormai a pagare di tasca propria per puntellare una scuola pubblica senza risorse.
Mentre gli adulti pretendono uffici confortevoli accettano che i loro figli passino le giornate in scuole fatiscenti.
Saremo con gli studenti che ogni mattina vanno a studiare in edifici al limite della decenza.
Saremo con i ragazzi perché la scuola aiuta a conoscere il mondo che abbiamo intorno, ma soprattutto a realizzare le proprie idee. Le speranze. Senza scuola non c’è futuro.

Tieniti aggiornato sul Fatto Quotidiano del Lunedì su Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.