Scuola, precari e concorso:Presidio Cobas a Caserta

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook di ScuolaMagazineTwitter.

I COBAS scuola di Caserta, su invito di un gruppo di precari, indicono per mercoledì 19 settembre 2012 – dalle 10.30 alle 13.00 – un presidio presso l’USP di Caserta, in via Ceccano.
I COBAS scuola condividono le giuste rivendicazioni dei docenti ed ATA precari, che chiedono la fine del precariato e dicono NO! al concorso truffa del ministro Profumo chiedendo l’immissione in ruolo su tutti i posti disponibili di organico di diritto e di fatto per docenti ed ATA.
I COBAS scuola ed i precari invitano a partecipare al presidio tutti i lavoratori della scuola, gli studenti e i genitori, per riaffermare il diritto a più investimenti nella scuola statale, contro i tagli di personale ed di tempo scuola, contro un dannoso e distruttivo dimensionamento della rete scolastica, contro la “deportazioni” dei docenti idonei in altri compiti, per chiedere il rinnovo del contratto e il recupero degli scatti di anzianità.


Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *