Pubblico impiego: a Roma i lavoratori bloccano Corso Vittorio Emanuele

Iscriviti alla nostra pagina sulla scuola su Facebook.

Confermata l’assenza del ministro dal tavolo con le organizzazioni sindacali.

Gridando slogan contro il governo, la spending review e contro lo smantellamento della P.A., tanti lavoratori pubblici, che dalla prima mattina a Roma stavano partecipando al presidio indetto da USB P.I. al ministero della Funzione Pubblica, hanno bloccato la centralissima corso Vittorio Emanuele, davanti alla sede di palazzo Vidoni.
Il traffico nell’area è al momento paralizzato ed passeggeri degli autobus abbandonano le vetture per proseguire a piedi.

La protesta si è accesa a fronte della conferma dell’assenza del ministro Patroni Griffi dal tavolo con le organizzazioni sindacali, che era stato fissato per questa mattina presso la sede del ministero e che avrebbe dovuto affrontare temi rilevanti quali la spending review, con i tagli ai servizi e ai posti di lavoro, la soppressione delle province, il paventato taglio delle tredicesime.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *