Gli studenti occupano Laziodisu per chiedere il pagamento delle borse

Stamattina gli studenti borsisti non ancora pagati hanno organizzato un presidio davanti alla sede di via De Lollis per chiedere lo sblocco immediato del pagamento della rata. Dopo circa un’ora, non avendo ancora ricevuto nessuna risposta dai funzionari di Laziodisu, hanno deciso di entrare tutti insieme negli uffici della struttura di via de lollis ed occuparne l’atrio fino all’arrivo di un esponente della giunta Regionale per avere un incontro pubblico e immediato.
Gli studenti chiedono di prendere visione della “determina di trasferimento della liquidità” e che questa sia sufficiente a coprire l’insieme delle borse di studio e dei contributi non ancora pagati.

Coordinamento Studenti per il diritto allo studio

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *