Condanne sul crollo della scuola a Rivoli (TO)

GLI UNICI CONDANNATI SIAMO NOI STUDENTI !

La sentenza sui fatti del liceo Darwin di Rivoli (TO), dove nel 2008 morì sotto il crollo dello stabile Vito Scafidi, parlano chiaro: sette imputati assolti – di cui i 4 funzionari della provincia e i 3 professori responsabili della sicurezza nella scuola – unica condanna a 4 anni Michele Del Mastro, ex responsabile provinciale dell’edilizia scolastica.

Non intendiamo assolutamente speculare su una questione così delicata, ma ci uniamo al coro della famiglia secondo cui la morte di Vito è avvenuta purtroppo invano, gli unici condannati a nostro avviso sono purtroppo tutti gli studenti e i lavoratori della scuola che vivono quotidianamente in ambienti insicuri e degradati. Nulla è stato purtroppo fatto a livello nazionale per l’edilizia scolastica, la quale necessita ancora oggi di un piano straordinario di svariate decine di miliardi di euro, che permetterebbe la realizzazione di una vera “grande opera” fondamentale per il futuro del paese: scuole in cui si possa studiare in tranquillità e in sicurezza assoluta.

Da oltre un anno abbiamo chiesto al Ministero di far partire un confronto serio sull’edilizia scolastica con le altre associazioni studentesche, ma le risposte sono ancora assenti. Evidentemente il Ministero non valuta la nostra sicurezza come una priorità nella sua azione politica.

UNIONE DEGLI STUDENTI

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi colleghi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.