Bando borse per la ricerca e buoni formativi per la ricerca

La Presidenza della Regione della Valle d’Aosta informa che nella seduta di oggi della Giunta è stato approvato uno stanziamento di 1.200.000,00 Euro per progetti di specializzazione individuali nel settore della ricerca e dello sviluppo tecnologico.

Si tratta del Bando che prevede la possibilità per residenti Valle d’Aosta laureandi/laureati/dottori ricerca, inoccupati, disoccupati o occupati in aspettativa non retribuita e per giovani neolaureati con profili tecnico-scientifici, individuati da imprese con sede in Valle d’Aosta, di presentare progetti.

Tra le attività finanziabili: le BORSE DI RICERCA, Project Work, Attività di Ricerca, Trasferimento Tecnologico, Stage di Eccellenza, Dottorato di Ricerca, Tesi di Ricerca; ed i BUONI FORMATIVI PER LA RICERCA, come la formazione specialistica, la partecipazione ad eventi formativi, i soggiorni di ricerca all’estero, le Summer Schools per giovani ricercatori.


A ciascuna di queste attività della durata massima di 24 mesi verrà erogata una borsa di studio di entità variabile tra i 1.000 ed i 2.100 euro/mese in relazione alla durata e tipologie di borsa.

Di seguito le aree identificative di progetti considerati prioritari per il territorio regionale :
Valorizzazione e tutela dell’ambiente e del territorio montano, Piattaforme Tecnologiche, Valorizzazione del patrimonio culturale alpino, Sviluppo socio economico delle aree alpine, Coesione sociale, Welfare e Salute, Astrofisica, Modelli di comunicazione per la diffusione della cultura scientifica.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito internet dell’Amministrazione regionale nella sezione lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.