Treno Verde di Legambiente: un vagone per la promozione dell’ innovazione tecnologica e l’incontro con le scuole

Lunedì 28 marzo Deltaeffe parteciperà alla tappa di Salerno del Treno Verde 2011 di Legambiente iniziativa promossa in partnership con Ferrovie dello Stato e sponsorizzata da Telecom Italia. Il convoglio, composto da quattro vagoni, svolgerà in tutta Italia attività di monitoraggio dell’inquinamento acustico ed atmosferico e promuoverà incontri di sensibilizzazione con le scuole, i cittadini e le amministrazioni per costruire insieme a loro città più vivibili.

Deltaeffe che è l’unica azienda della provincia di Latina e dell intera Regione Lazio a salire sul Treno, usufruirà di un vagone interamente dedicato, dove presenterà delle soluzioni IT ecosostenibili; tra queste Ospit@, servizio di Cloud Computing dedicato alle PMI che consente di accedere al proprio server virtuale attraverso un interfaccia Web da qualsiasi PC e Smart Services, servizi di nuova generazione per la gestione da remoto dell’ illuminazione pubblica.

Alle scuole attente all’ambiente e al risparmio energetico, Deltaeffe proporrà Computer Virtuale il nuovo prodotto appositamente pensato per i laboratori scolastici che, grazie alla virtualizzazione, consente di rivoluzionare la didattica creando moltissimi desktop raggiungibili da qualunque luogo.

La giornata del 28 inizierà con gli incontri con le scuole ai quali prenderanno parte gli educatori di Legambiente che accompagneranno i ragazzi nel percorso mostra allestito sul treno. In seguito avrà luogo il “Torneo Tartaruga”, durante il quale verranno rilevate le emissioni di diversi mezzi stradali. Infine, la mattinata si concluderà con una tavola rotonda, ospitata nel primo vagone, alla quale prenderanno parte gli amministratori per un dibattito sulle tematiche che sta affrontando il
Treno Verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.