Scuola e Unità d’Italia

Nell’ambito delle celebrazioni per
l’anniversario dei 150 anni dell’unità d’Italia,
la Uil Scuola promuove un incontro sui temi
che legano la storia del nostro Paese
al sistema di istruzione.
L’iniziativa si svolgerà a Roma, il 10 marzo,
presso l’Hotel Palatino .
Ad aprire i lavori sarà un documentario-film
curato da Luigi Nardo giornalista Rai, che, accanto
alle immagini del nostro Risorgimento, ripercorrerà
le tappe che hanno portato la scuola italiana da luogo
di alfabetizzazione a motore per lo sviluppo
e la crescita del Paese.
Trait d’union tra le diverse sessioni in cui si articolerà
la mattinata, l’analisi che mette a fuoco il passato e traccia
le prospettive per il futuro.
DEDICHE STORICHE
PER STUDENTI MODERNI
Sarà il preside del Liceo Visconti di Roma,
Rosario Salamone, curatore del volume
“Lettere dal Risorgimento”, a ripercorrere le fasi più
significative del Risorgimento italiano.
Un’analisi storica che avrà come punto di vista
privilegiato l’esperienza maturata dai grandi uomini
del XIX secolo.
Lettere, riflessioni, testi scelti per rappresentare
pensieri innovati, idee di progresso e unità.
LA SCUOLA CHE FU
Sarà Franco Sansotta, della segreteria nazionale
Uil Scuola a tracciare il quadro storico della scuola
nelle varie realtà della penisola prima dell’unità d’Italia.
Un focus destinato a sottolineare gli aspetti su cui
si svilupperà la scuola nella sua connotazione attuale.
LA SCUOLA CHE VERRÀ
Gli standard di apprendimento, le sfide del sapere,
le metodiche per la valutazione, saranno affrontati
dal direttore generale dell’Istituto nazionale
di valutazione (Invalsi) Dino Cristanini.
La scuola nazionale, la sfida della modernizzazione,
il valore del sapere saranno gli argomenti affrontati
dal segretario generale, Massimo Di Menna.

10 MARZO 2011 INIZIATIVA NAZIONALE
Hotel Palatino Roma, Via Cavour 213 ore 9.30/13.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *