Scuola: scatti di anzianità

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Uil Scuola sugli scatti di anzianità.

Scatti di anzianità, tutto come previsto: confermato il pagamento degli scatti nello stipendio di gennaio.
Il testo del decreto è quello concordato con le organizzazioni sindacali

Tutto come previsto. Si conclude una vicenda che ha visto il forte impegno della Uil, insieme ad altri sindacati scuola, che ha consentito, in un momento di particolare difficoltà economica, il mantenimento per il personale della scuola degli aumenti per anzianità previsti dal contratto vigente.

Il negoziato non è stato facile ma l’esigenza di rappresentare concretamente un’azione utile per i lavoratori della scuola ha caratterizzato, e continua a caratterizzare, l’azione della Uil.

Non comprendiamo come il segretario della Flc Cgil abbia potuto definire tale risultato concreto e utile per tutti i lavoratori della scuola, un ‘pateracchio, un pasticcio con effetti disastrosi’ senza, peraltro, prospettare una soluzione migliore.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *