Pensioni scuola: la procedura on line vale solo per le domande di cessazione

Riportiamo una nota sulle pensioni scuola a cura di Gilda degli Insegnanti.

Con nota prot. n. 10445 di data odierna l´amministrazione, nelle more dell´emanazione della annuale circolare con cui si forniscono le indicazioni operative in ordine alla cessazione dal servizio, con riferimento alla nota prot. n. 9646 del 29 ottobre scorso, ha precisato che la nuova procedura telematica, richiamata nella nota sopra indicata riguarda esclusivamente la presentazione on line delle istanze e comunicazioni concernenti la cessazione dal servizio del personale scolastico (domande di dimissioni volontarie dal servizio, collocamento a riposo per raggiungimento dei limiti massimi di età o di servizio), e non le domande di accesso al trattamento pensionistico.

La domande di pensione invece, secondo la nuova modulistica pubblicata nel sito web www.inpdap.gov.it , sarà ancora prodotta in “cartaceo”, corredata dei necessari documenti”cartacei”, e presentata alla scuola per il successivo inoltro all´Ufficio Pensioni dell´U.S.T. di competenza.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *