Codacons: assegnato il “prestigioso” premio Giufà alla Gelmini per aver incrementato con notevole successo nella scuola pubblica la disoccupazione e la diseguaglianza nel sud

Da quest’anno è partito dalla Sicilia il premio nazionale Giufà promosso dal CODACONS ed assegnato alle personalità che si sono distinte nell’incrementare in Italia la disoccupazione e il divario tra cittadini italiani .

La giuria di esperti, presieduta dal Segretario Nazionale CODACONS Francesco Tanasi, ha all’unanimità conferito oggi il premio Giufà 2010 , Al Ministro dell’ Istruzione Maria Stella Gelmini, quale personalità politica che, più di tutte, si è distinta NELL’AVER INCREMENTATO NELLA SCUOLA PUBBLICA, CON NOTEVOLE SUCCESSO, NEL SUD ED IN SICILIA IN PARTICOLARE LA DISOCCUPAZIONE TRA IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE MA ANCHE LA DISUGUALIANZA TRA GLI STUDENTI.

Infatti la politica dei tagli fra il personale docente e non all’interno del mondo scolastico promossa dalla Gelmini ha provocato l’aumento di migliaia di disoccuppati nel SUD mandando in fumo il futuro di migliaia di insegnanti e operatori della scuola ed aver creato grosse difficoltà agli studenti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *