Precari puglia. L’assessore Alba Sasso rilancia il sostegno dei precari

L’assessore Alba Sasso rilancia:
“anche per il prossimo anno interventi
regionali integrati a sostegno dei precari”.
Uil Scuola: “valutazione positiva,
recepita la nostra proposta”.

Convocato dall’assessore regionale alla Pubblica Istruzione e Diritto allo Studio, prof.ssa Alba Sasso, si è tenuto un incontro per la realizzazione del progetto regionale “diritti a scuola” anche nel prossimo a.s.2010/11. L’assessore ha ribadito l’intendimento della giunta regionale pugliese di riproporre il progetto regionale affermando di proporre un impegno finanziario pari a quello dello scorso anno, che ammontava a 25 milioni di €, manifestando l’intendimento di allargare lo stesso anche al biennio della scuola secondaria di 2° grado. includendo anche il personale di sostegno. Aperture sono state rivolte anche al personale Ata.
In sostanza il neo assessore ha, di fatto, recepito tutte le indicazioni che la Uil Scuola di Puglia aveva avanzato già lo scorso anno.
La Uil Scuola, tra le altre proposte, ha avanzato la richiesta di condurre la fase organizzativa con una presenza continua, contestuale, di parti sociali, Ufficio scolastico regionale e assessorato alla Pubblica Istruzione.. L’Assessore ha mostrato di condividere la richiesta.

Via: Uil Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.