Frutta nelle scuole

Programma Comunitario “Frutta nelle scuole“. Nuove modalità di adesione delle scuole per l’anno scolastico 2010/2011 – scadenza delle adesioni 15.5.2010
Si segnala che a seguito della disponibilità di nuovi finanziamenti per il Programma comunitario “Frutta nelle scuole” il MIUR, su espressa richiesta del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (nota prot.5188 del 31.3.2010), ha trasmesso a questo Ufficio Scolastico le nuove disposizioni circa le procedure di acquisizione delle adesioni delle scuole alla seconda annualità del Programma, che riguarderà l’anno scolastico 2010/2011.

A differenza di quanto precedentemente comunicato, infatti, e alla luce della Decisione della Commissione europea del 29 marzo u.s., relativa al riparto delle risorse da assegnare agli Stati Membri per il cofinanziamento (52%) del Programma Frutta nelle scuole, II annualità, anno scolastico 2010-2011, in attesa delle ulteriori risorse che il Ministero dell’ Economia vorrà assegnare (cofinanziamento al 48%), si rende possibile coinvolgere nella II annualità tutte le scuole primarie che ne facciano richiesta, senza indicare uno specifico contingente regionale da rispettare.

Pertanto, vista la possibilità di coinvolgere un elevato numero di alunni, si potranno includere nella II annualità anche gli altri alunni delle scuole primarie che avevano già aderito entro lo scorso 31.3, con l’indicazione esclusiva delle classi IV e V, nonché le scuole primarie che hanno partecipato alla I annualità del Programma, ferma restando la priorità nell’inserimento delle “nuove” scuole primarie (nota MIPAAF citata).

Purtroppo tale comunicazione, pervenuta solo recentemente da parte del MIUR, e che precisa anche la richiesta di ulteriori dati da parte delle scuole, rende non più utilizzabile la precedente adesione delle scuole.

Si richiede pertanto ai Dirigenti delle scuole primarie che avessero già comunicato la loro adesione entro il 31.3.2010, di voler formulare nuovamente la loro richiesta, per la partecipazione alla II annualità del programma, utilizzando le modalità e i termini sottospecificati.
Stessi termini e modalità che dovranno essere utilizzati anche dai Dirigenti delle scuole primarie che volessero comunicare ora la loro adesione alla seconda annualità del Programma.

Il termine per la raccolta delle adesioni è fissato dal MIPAAF improrogabilmente al 15 maggio 2010.

Immediatamente dopo tale data, quest’Ufficio Scolastico Regionale, d’intesa con l’Assessorato Agricoltura di Regione Lombardia, provvederà all’invio al MIPAAF, dell’elenco delle scuole aderenti e dei moduli di adesione compilati.
Tutte le informazioni relative al Programma sono disponibili sul sito www.fruttanellescuole.gov.it

One Reply to “Frutta nelle scuole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *