Scuola disabili

Sostegno scolastico disabili

Il ragazzo in età scolare che abbisogna di supporto per l’accesso agli studi può usufruire del Sostegno socio assistenziale scolastico, creato dai vari comuni italiani, Trieste in testa, che provvede a fornire alle scuole di ogni ordine e grado il personale specializzato per l’assistenza necessaria all’autonomia e alla comunicazione personale degli alunni con handicap fisici, psichici e sensoriali.

Obbiettivi

L’attività svolta consiste nello svolgimento di tutte le mansioni atte a:

•soddisfare i bisogni primari dell’alunno in situazione di handicap;
•garantire in ambiente scolastico ed anche esterno ad esso tutte le esigenze di mobilità legate ai percorsi didattici;
•operare in collaborazione con il personale della scuola per garantire una situazione di benessere ed un regolare svolgimento delle attività previste dalla programmazione.

Requisiti
Lo studente disabile che intende usufruire del suddetto servizio deve essere riconosciuto portare di handicap fisico, psichico o sensoriale dalla commissione medica dell’Azienda Servizi Sanitari.

Iter
E’ il responsabile della Scuola che può fare richiesta al Comune di sostegno socio-educativo-assistenziale per la realizzazione del progetto di integrazione del o degli alunni disabili iscritti, certificati ai sensi della legge 104/92.

Note
Normativa di riferimento L. R. 59/86 Capo II art. 6 – D. P. R. 616/77 – C. M. 258 dd. 22.9.83 – L. N. 104/92 artt. 12 e 13
Tempistica max. 75 gg dalla presentazione della domanda

One Reply to “Scuola disabili”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *