Terza prova esame di stato

L’ultima prova scritta verte su quattro o cinque materie scelte tra quelle previste nel programma didattico dell’ultimo anno. La prova può consistere in diverse tipologie di esaminazione:

trattazione sintetica di argomenti;
quesiti a risposta singola;
quesiti a opzione di risposta;
problemi a soluzione rapida;
casi pratici e professionali;
sviluppo di progetti.
In ogni caso è prevista la conoscenza della lingua straniera, inserita obbligatoriamente fra le materie della prova. Le materie della terza prova e le modalità vengono scelte a giugno di comune accordo dai docenti del consiglio di classe (materie diverse per ogni istituto).

Il tempo massimo previsto per questa prova è di sei ore scolastiche, salvo le dovute eccezioni diversificate in base alle prove previste.

One Reply to “Terza prova esame di stato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *