Orale esame di stato

La sessione orale è un colloquio con tutti i professori quanto concerne l’ultimo anno del corso di studi. Nel caso in cui la commissione d’esame abbia stabilito un percorso interdisciplinare scelto dallo studente stesso (realizzato in forma cartacea o multimediale, chiamato comunemente tesina), l’esame si apre con una breve discussione sull’argomento trattato oppure su un argomento iniziale a scelta del candidato.

L’ordine di interrogazione (che nella maggior parte dei casi si articola in diversi giorni, o al massimo in un paio di settimane) parte dalla lettera estratta durante il primo giorno d’esame; solamente in casi eccezionali e motivati è possibile modificare l’ordine dei candidati.

I docenti della commissione interrogano il candidato su ogni materia prevista dal programma. Al termine, lo studente a volte può essere tenuto a controfirmare un modulo in cui vengono riportati gli argomenti trattati durante il suo esame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *