Genitori e nuovi media: una sfida da non perdere

Solo apparentemente al sicuro, i nostri figli ogni giorno passano ore incollati al computer o al televisore, eppure tutti sappiamo che le insidie possono nascondersi anche fra le pareti di casa nostra. I genitori del terzo millennio debbono possedere una marcia in più: non basta saper comprendere e dialogare con giovani nel pieno della crisi adolescenziale, occorre anche una conoscenza approfondita dei nuovi rischi cui vanno incontro.

I media sono mezzi potenti e pervasivi, con i quali diventa sempre più urgente confrontarsi per sfruttarne le potenzialità e insieme mettersi al sicuro dai rischi. La responsabilità educativa nei confronti dei nostri figli ci obbliga ad essere educatori competenti ed è per questo che l’Associazione Genitori A.Ge. di Fivizzano (MS) ha organizzato il corso “Media e nuovi media: una sfida critica” per quattro venerdì consecutivi dalle ore 21,15 alle ore 23 presso l’Istituto Professionale “Antonio Pacinotti”, di Via Roma 12 a Fivizzano.

Questa serie di incontri, che si terrà dal 26 febbraio al 19 marzo 2010, è autorevolmente introdotta da Padre Dario Ravera, vicario generale Diocesi Massa Carrara–Pontremoli, il quale darà un approfondimento educativo sul rapporto fra giovani, famiglia e media. A seguire due esperti giornalisti, Giulio Armanini e Antonello Riccelli, guideranno genitori e insegnanti all’interno del mondo dell’informazione, con una lettura critica approfondita sul mondo della carta stampata e su quello della televisione. Infine il neuropsichiatria infantile Franco Giovannoni e la psicologa Elena Battaglia daranno uno spaccato dei nuovi media, riproponendo anche il progetto “Sicuramente Internet”, svolto in collaborazione con l’A.Ge. “Alice e Flavio” di Aulla e che ha riscosso grandissimo successo.

Venerdì 26 febbraio ore 21,15
Padre Dario Ravera, vicario generale Diocesi Massa Carrara – Pontremoli
Media e nuovi media, presenti a fianco dei nostri figli

Venerdì 5 marzo ore 21,15
Giulio Armanini, dirigente scolastico, già direttore de Il Corriere Apuano
La notizia: interpretarla e valutarla

Venerdì 12 marzo ore 21,15
Antonello Riccelli, giornalista di Telegranducato
I media: come orientarsi all’interno dell’offerta di informazione

Venerdì 19 marzo ore 21,15
Franco Giovannoni, neuropsichiatra infantile – Elena Battaglia, psicologa
Internet e i suoi figli
Il corso è realizzato con il contributo dell’Assessorato alle Politiche sociali della Regione Toscana.

Per informazioni: 320 8666253 – meugeparodi@tiscali.it  – www.agetoscana.it  


2 Replies to “Genitori e nuovi media: una sfida da non perdere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *