Autonomia scolastica

Compiti connessi con l’attuazione dell’ autonomia scolastica. Assegnazioni e comandi per il 2010/2011. Emanata la circolare n. 12 del 12 febbraio 2010 con le indicazioni sulle modalità e i termini.

Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, ha emanato la circolare n. 12 del 12 febbraio 2010 che fornisce indicazioni sulle modalità e i termini per le assegnazioni e i comandi connessi con l’attuazione dell’ autonomia scolastica per l’anno scolastico 2010/11.

Si tratta dell’annuale circolare che dà attuazione alla previsione della legge n. 448 del 23 dicembre 1998 che consente all’Amministrazione di avvalersi, per i compiti connessi con l’attuazione dell’ autonomia scolastica, di dirigenti scolastici e di docenti, compreso il personale educativo, forniti di adeguati titoli culturali, scientifici e professionali, nei limiti di un contingente non superiore a cinquecento unità.

La ripartizione prevede 119 posti per l’amministrazione centrale e 381 nelle regioni secondo la tabella allegata alla circolare.

I singoli bandi saranno emanati dalle varie direzioni generali/regionali entro il 19 marzo 2010, affissi all’albo degli uffici e pubblicati sul sito del MIUR.


Le domande del personale interessato devono essere inviate all’Ufficio centrale o regionale presso i quale si chiede l’assegnazione entro il termine stabilito dallo stesso ufficio e comunque non oltre il giorno 20 aprile 2010.

La novità è rappresentata nella circolare dal riferimento al piano programmatico di contenimento della spesa, previsto dall’art.64 del decreto legge 25 giugno 2008 n. 112, convertito dalla legge n. 133 del 6 agosto 2008. La circolare fa presente che a tal fine, sulla normativa su comandi, collocamenti fuori ruolo, utilizzazioni ecc, occorrerà intervenire in un quadro organico e coordinato di azioni.

Roma, 18 febbraio 2010

Via: www.flcgil.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *