Scuola ed elezioni. Elezioni RSU, la FLC ha già presentato liste nel 45% delle scuole

 

Questo blog tratta argomenti sulla scuola, supplenze e personale ata.

Elezioni RSU, la FLC ha già presentato liste nel 45% delle scuole. Un risultato politico di valore

La FLC ha già presentato 3.814 liste. Quasi 12.000, finora, i nostri candidati.

Nel primo giorno utile, il 13 ottobre, sono state presentate già 3.814 liste della FLC, quasi il 45% delle 8.565 scuole finora coinvolte.

Il ministro Brunetta ha dichiarato che tutte le organizzazioni sindacali, eccetto la CGIL, hanno chiesto il rinvio delle elezioni RSU e lui ha eseguito.

Con la FLC, però, ci sono le migliaia di lavoratori e lavoratrici che hanno accolto l’invito a candidarsi nelle nostre liste.

Sono quasi 12.000, finora, i nostri candidati. Lavoratori e lavoratrici in carne e ossa, non “apparati sindacali”, che non hanno avuto dubbi su quello che andava fatto: difendere il ruolo e le funzioni delle rappresentanze sindacali unitarie.


Hanno colto che in gioco non c’è solo un rinvio, ma il rischio concreto di uno scippo senza ritorno.

Le RSU sono uno strumento di partecipazione democratica che le scuole vorrebbero valorizzare, accrescendo le sue competenze. Tutto fa pensare che si voglia andare in un’altra direzione. Ancora una volta, nessuno ha dato voce a chi voce non ha.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *