Scuola e tagli: Gilda aderisce alla manifestazione del 3 ottobre

 

Scuola, graduatorie, personale ata e supplenze, queste i principali temi di questo blog. Segui gli altri nostri blog professionali su  imprese, agricoltura, distretto.

LIBERTÁ DI ESPRESSIONE: LA GILDA ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE DEL 3 OTTOBRE

Libertà di stampa e di espressione e libertà di insegnamento, entrambe sancite dalla nostra Costituzione, rappresentano le fondamenta di una società democratica e sono strettamente legate tra di loro. Ecco perché la Gilda degli Insegnanti aderisce alla manifestazione nazionale che si svolgerà il 3 ottobre a Roma.

La libertà di pensiero – ricorda la Gilda – è stata anche riconosciuta dalla Corte costituzionale come “pietra angolare dello sviluppo democratico, in quanto condizione del modo di essere e dello sviluppo della vita del Paese in ogni suo aspetto culturale, politico, sociale”.

Limitare la libertà di stampa o quella di insegnamento, come sta facendo il Governo con i suoi provvedimenti e le posizioni assunte su determinate questioni, – conclude la Gilda – significa attaccare i principi democratici su cui si basa una nazione.


One Reply to “Scuola e tagli: Gilda aderisce alla manifestazione del 3 ottobre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *