Concorso per le scuole primarie e secondarie “Io la scienza la vedo così”


L’importanza della scienza, il mestiere del ricercatore, la diffusione della cultura scientifica, il Parco tecnologico regionale: sono questi i temi del concorso che potranno essere elaborati mediante produzioni grafico-pittoriche o scultoree, produzioni video o cortometraggi della durata massima di 5 minuti, filmati di esperimenti scientifici fatti con strumenti artigianali e facilmente riproponibili, temi poesie, racconti o pezzi giornalistici e altre forme espressive suggerite dalla fantasia del singolo o della classe. Ai primi classificati (classi o singoli) delle 3 sezioni (elementari, medie e superiori) sarà assegnato un premio che consiste in dotazioni tecnologiche come: notebook, multimedia player, macchine fotografiche compatte digitali, pen drive e gadget tecnologici vari. Inoltre, ai primi 3 classificati del triennio degli istituti superiori che presenteranno SINGOLARMENTE un progetto, verrà offerta una settimana di stage in un laboratorio di ricerca del Parco tecnologico della Sardegna. Per partecipare al concorso è necessario iscriversi all’iniziativa, compilando il modulo di adesione scaricabile dal sito di Sardegna Ricerche, e inviare gli elaborati entro il 30 aprile 2009.

 Il regolamento e la modulistica relativa al concorso sono scaricabili dal sito www.sardegnaricerche.it nella sezione divulgazione scientifica.


One Reply to “Concorso per le scuole primarie e secondarie “Io la scienza la vedo così””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *