Archivi tag: manifestazioni studentesche

Scuola: artisti, associazioni e esponenti del mondo della cultura al fianco degli studenti il 17 Novembre

Un appello contro la deriva culturale del nostro paese di cui i tagli a scuola e università ne sono la rappresentazione politica. Questo è il messaggio mandato dall’appello che sta circolando in rete (www.retedellaconoscenza.it ) firmato tra i tanti da Erri de Luca (Scrittore), Toni Servillo (Attore), Ettore Scola (pres. Onorario fond. Cinemovel), Moni Ovadia (Artista), Ascanio Celestini (Artista), Caparezza (Musicista), Andrea Rivera (Artista), Paolo Flores d’Arcais (direttore Micromega).

L’ appello ha l’obiettivo di sostenere le manifestazioni studentesche in tutte le province italiane previste per Mercoledì 17 Novembre, proprio in occasione della giornata di mobilitazione internazionale studentesca. Abbiamo lanciato lo slogan LADRI DI FUTURO – dichiara Roberto Iovino, portavoce della Rete della Conoscenza – perchè convinti che i tagli all’istruzione, all’università e all’industria culturale messi in atto anche nell’ultima finanziaria da Gelmini e Tremonti siano un furto non solo a noi giovani ma al futuro di tutto il nostro paese, è la stessa logica dell’attacco generalizzato ai diritti dei lavoratori.

L’appello è stato sottoscritto anche da numerosi rappresentanti del mondo dell’associazionismo e del sindacato da sempre impegnati nella difesa della scuola e dell’università pubblica: Nando dalla Chiesa (pres. onorario Libera), Vittorio Cogliati Dezza (pres. nazionale Legambiente), Paolo Beni (pres. nazionale Arci), Flavio Lotti (Coordinatore Tavola della Pace), Paolo Patanè (presidente Arcigay), Alex Zanotelli (missionario comboniano), Giulio Marcon (portavoce Campagna Sbilanciamoci), Gabriella Stramaccioni (coordinatrice nazionale Libera), Maurizio Landini (Segr. Gen. Fiom/Cgil), Fernando D’Aniello (segretario Associazione Dottorandi Italiani), Alessandro Ferretti (ricercatore Rete 29 Aprile), Marco Bersani (Attac Italia), Roberto Morrione (direttore Liberainformazione.org), Peppe Ruggiero (co-autore Biutiful Cauntri, giornalista).