Archivi tag: insegnanti di inglese

Cambridge University Press e MLA Move Language Ahead organizzano training per gli insegnanti di inglese

Lavori nella scuola? Resta aggiornato sulla nostra pagina Facebook o su Twitter.

Cambridge University Press e MLA in collaborazione con Cambridge English Language Assessment sono lieti di invitarvi a una serie di eventi training dedicati agli insegnanti di inglese.
Gli incontri si focalizzeranno sulle capacità di scrittura degli allievi adolescenti e si terranno dal 18 al 22 Marzo a Milano, Bologna, Roma, Napoli e Bari.
La relatrice è Amanda Thomas che ha lavorato come insegnante, esaminatrice e istruttrice in Italia, Argentina, Arabia Saudita e Regno Unito. Negli ultimi dodici anni ha lavorato come scrittrice di articoli e ed è autrice di libri di testo per preparare gli studenti agli esami Cambridge English.
Di seguito le date:
MILANO 18 Marzo
BOLOGNA 19 Marzo
ROMA 20 Marzo
NAPOLI 21 Marzo
BARI 22 Marzo


Programma

8.45 – 9.15 Registrazione
9.15 – 9.30 Benvenutoe introduzione
9.30 – 10.30 L’impatto della scrittura – fare la differenza nelle competenze di scrittura degli allievi Diffondere il messaggio – Amanda Thomas
10.30 – 11.15 Break & Esposizione dei materiali
11.15 – 12.00 Gli esami Cambridge English: percorsi attraverso un mondo che cambia – larappresentazione di Cambridge English Language Assessment
12.00 – 13.00 L’impatto della scrittura – fare la differenza nelle competenze di scrittura degli allievi Migliorare le prestazioni di scrittura negli allievi – Amanda Thomas
13.00 – 13.15 Estrazione a premi e distribuzione dei certificati di frequenza

Per maggiori informazioni e registrazione online qui.


Stop all’inglese potenziato nella scuola media: il Ministero costretto a non procedere

Via: www.flcgil.it

Stop all’inglese potenziato nella scuola media: il Ministero costretto a non procedere

La FLC Cgil ha più volte denunciato, nel corso di questo anno scolastico, la scelta sbagliata, culturalmente subalterna e provinciale, dell’introduzione dell’inglese potenziato previsto dalle bozze di regolamento e poi dalla CM sulle iscrizioni, impugnando totalmente la stessa CM n. 4 del 15 gennaio 2009.
Ora il Tar del Lazio ha ordinato la sospensione cautelare della CM proprio laddove si introduce l’ inglese potenziato.

Lo annuncia lo stesso Ministero, con un’apposita CM , la , da parte della Direzione generale per gli ordinamenti, prendendo atto che il TAR con tre diverse pronunce ha sospeso cautelarmene la CM specificamente nella parte in cui si dà facoltà alle famiglie di scegliere l’inglese potenziato di cinque ore settimanali a scapito della seconda lingua comunitaria.n. 60 del 25 giugno 2009

Il Ministero ha interposto appello al Consiglio di Stato ma nel frattempo i provvedimenti sull’inglese potenziato sono sospesi in attesa della pronuncia del Consiglio di Stato.

E’ un fatto importante che va nella giusta direzione, raccogliendo la protesta dei docenti, delle associazioni professionali, della FLC Cgil che in molte occasioni si è fatta promotrice di denunce e proteste.

Roma, 30 giugno 2009