Archivi tag: giornata mondiale del teatro

Giornata mondiale del teatro

Il 27 marzo 2010 è la Giornata mondiale del teatro.

Con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 novembre u.s., il Governo ha individuato la data del 27 marzo per la celebrazione della Giornata Mondiale del Teatro aderendo alla manifestazione celebrativa lanciata nel 1961 dall’International Theatre Institute e promossa dalle Nazioni Unite e dall’UNESCO, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’espressione teatrale e promuovere lo sviluppo delle arti performative in tutti i Paesi del mondo.
In tale data le amministrazioni pubbliche, in collaborazione con associazioni ed organismi operanti nel settore, promuoveranno iniziative e manifestazioni per richiamare l’attenzione e l’interesse del pubblico sull’importanza del teatro quale forma artistica di elevato valore sociale ed educativo, nonché fattore fondamentale per la diffusione delle tradizioni culturali del nostro Paese.
In particolare, per le giovani generazioni, le suddette amministrazioni incoraggeranno, in prospettiva, la pratica teatrale nelle scuole, sia come esperienza formativa e creativa, sia come strumento di educazione alla visione dello spettacolo dal vivo.
Può essere questa un’occasione per progettare o realizzare negli Istituti di ogni ordine e grado azioni teatrali idonee anche a rispondere alle difficoltà, ai problemi, alle necessità educative degli studenti.
A partire dal corrente anno scolastico, dunque, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca collabora con la Presidenza del Consiglio dei Ministri con l’obiettivo di coinvolgere il mondo della scuola in iniziative da realizzare in tutto il territorio nazionale, anche sulla base delle esperienze di confronto e riflessione sull’attività teatrale scolastica promosse negli ultimi anni dal Ministero stesso.


Nella medesima prospettiva è stato, altresì, avviato un rapporto di collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Ministero per la Gioventù, l’ETI – Ente Teatrale Italiano, l’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, l’AGITA – Associazione per la Promozione e la Ricerca della Cultura Teatrale nella Scuola e nel Sociale e la FITA – Federazione Italiana Teatro Amatori al fine di organizzare per la giornata del 27 marzo una serie di attività che potranno prevedere la partecipazione di tutte le istituzioni scolastiche italiane.
Per il corrente anno scolastico specifici eventi sono già previsti nelle città di Verona, Roma e Napoli, nel corso dei quali le istituzioni scolastiche promuoveranno una serie di performance teatrali il cui programma e le relative date di svolgimento saranno successivamente resi noti attraverso i canali di comunicazione di questo Ministero e di tutti i partner coinvolti nell’iniziativa.
La FITA, in collaborazione con Agiscuola, garantisce la disponibilità per la data del 27 marzo di tutte le sue compagnie che abbiano un teatro di riferimento, ai fini della presentazione di una serie di spettacoli, in orario anti e post meridiano, dedicati alternativamente alle fasce infantili, adolescenziali e giovanili.

Con l’obiettivo di avvicinare il più possibile il mondo della scuola a quello del teatro, verranno, inoltre, selezionate numerose sale teatrali al fine di permettere visite guidate ai “dietro le quinte” da parte delle istituzioni scolastiche.
Le Consulte Provinciali Studentesche, così come le istituzioni scolastiche interessate ad aderire all’iniziativa, potranno far coincidere la data del 27 marzo con quella della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca e, a tal fine, compatibilmente con le attività già programmate potranno avvalersi di esperti, collegarsi in rete con altre scuole, collaborare con gli Enti locali, con l’associazionismo giovanile e culturale, con le categorie del mondo del lavoro, con le associazioni di volontariato, soprattutto laddove si intenda organizzare eventi a livello cittadino o che comunque superino l’ambito del singolo istituto.
Sarà cura di questo Ministero dare rilievo a livello nazionale a tutte le iniziative che le CPS e le istituzioni scolastiche vorranno organizzare sul territorio.
In considerazione della rilevanza educativa e culturale delle iniziative in oggetto, si pregano le SS.LL. di assicurare la massima, sollecita diffusione e pubblicizzazione della presente comunicazione presso le istituzioni scolastiche dei territori di specifica competenza.
A partire dal 15 marzo p.v. sarà pubblicata sul sito istituzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (www.governo.it ) e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (www.beniculturali.it ) una sezione dedicata alla Giornata mondiale del Teatro e sul Portale dello Studente del MIUR (www.istruzione.it ) la programmazione dettagliata di tutti gli eventi sul territorio ai quali le scuole potranno valutare di partecipare direttamente.
Si ringrazia per la collaborazione.

IL CAPO DIPARTIMENTO
F.to Giuseppe Cosentino