Archivi tag: domande personale ata

Domande personale ata

Passaggi verticali personale ATA: le domande personale ata sono possibili dal 12 marzo al 2 aprile

È stato firmato il decreto direttoriale che dà il via alle procedure di selezione del personale ATA con contratto a tempo indeterminato per il passaggio di profilo da Collaboratore scolastico ad assistente amministrativo e tecnico e da Assistente amministrativo a Direttore dei servizi. La FLC aveva chiesto l’ammissione anche del personale a tempo determinato.

Le domande di partecipazione
Le domande di partecipazione al concorso si potranno presentare dal 12 marzo al 2 aprile esclusivamente per via telematica.

La richiesta di registrazione per presentare la domanda on line potrà essere fatta a partire dal 3 febbraio. Per dare le istruzioni utili a facilitare l’accesso alle operazioni di accreditamento, il ministero emanerà una circolare che preciserà anche i criteri di valutazione dei titoli.

Le fasi del concorso
Il concorso è articolato in tre fasi:

1.una prova con domande a risposta multipla;
2.un corso di formazione organizzato dall’amministrazione;
3.l’esame finale.


Concorrono a determinare la posizione nell’elenco degli ammessi alla seconda fase il punteggio dei titoli culturali, di servizio, altri crediti e l’esito della prova.
La FLC Cgil ha chiesto che quanto prima siano pubblicati i materiali di studio e i test per dare ai partecipanti al concorso la possibilità di prepararsi adeguatamente.

Le disposizioni e la nostra scheda di lettura
In allegato pubblichiamo in file zip i seguenti documenti:

•la circolare di trasmissione;
•il decreto direttoriale e i due allegati: l’Allegato C (corrispondenza titoli-laboratori) e l’Allegato 1 (numero dei destinatari ai corsi di formazione per provincia; si ricorda che il numero degli ammessi ai corsi di formazione è il doppio rispetto al contingente previsionale per i passaggi verticali e ha validità per un biennio);
•una scheda di lettura del bando.
Roma, 29 gennaio 2010

Personale ATA. Attribuzione della seconda posizione economica.

Personale ATA. Attribuzione della seconda posizione economica.
Prova selettiva suppletiva: le domande entro il 21.12.2009
Il MIUR ha emanato l’odierna nota prot. n. 19142 con la quale impartisce istruzioni circa lo svolgimento della suddetta prova suppletiva da parte di quei candidati: a) aventi diritto ma non inseriti negli elenchi degli ammessi a sostenere la prova; b) in servizio in provincia diversa da quella di titolarità; c) in servizio all’estero; d) impossibilitati psico-fisicamente di sostenere la prova ordinaria (es: ipovedenti, difficoltà motorie tali da impedire l’uso del mouse); e) ai quali sia stata impedita – da malfunzionamenti di varia natura riscontrati nella sessione ordinaria – la conclusione della prova; f) risultati assenti durante lo svolgimento delle prove.

Gli aspiranti, rientranti nella casistica suindicata, ai fini della partecipazione alla prova suppletiva debbono farne esplicita richiesta (qualora non lo avessero già fatto), inoltrando apposita istanza all’USP di appartenenza entro lunedì prossimo, 21 dicembre (cinque giorni dalla pubblicazione della nota 19142) per il tramite della scuola di titolarità.

Una volta ultimate dette prove suppletive (e ripristinate le posizioni a sistema SIDI complete degli esiti di tutti i candidati), gli USP potranno procedere – dopo lo svolgimento delle operazioni connesse alla valutazione dei titoli – alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie.

 

La presente nota fa seguito alle precedenti prot. n. 13740 del 15.9.2009, prot. n. 14222 del 23.9.2009, prot. n. 15321 del 12.10.2009, prot. n. 15605 del 15.10.2009, prot. n. 16434 del 30.10.2009, prot. n. 17301 del 17.11.2009, prot. n. 18164 del 26.11.2009 e prot. n. 18924 del 30.11.2009.