Archivi tag: didattica scuola primaria

Didattica Resistente:convegno sulla didattica nella scuola primaria

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi contatti!

Convegno Nazionale Didattica Resistente, Bologna 25 febbraio sulla didattica nella scuola primaria:


Uscita la Quinta serie di contributi al dibattito: testi di Sette, Carpigiani, Badillini, Rebella e Mallarino, Micco, Martelli, Cioffi e Castagnari, Briguglio, Presentini, Gabrielli, Nero, Bortolotti, Viti.
http://www.cespbo.it/testi/2012_1/resilienza_contributi_24-36.pdf
In totale i contributi sono 36 (gli altri sono consultabili sulla pagina web del convegno
http://www.cespbo.it/testi/2011_4/ore_e_sempre_resilienza.htm ,
insieme al programma e ad altri materiali).
Iscrizioni alla mail cespbo@gmail.com
info: Gabrielli 329.0290106


Didattica scuola primaria: convegno nazionale di formazione

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi contatti!

In merito alla didattica scuola primaria segnaliamo questo evento formativo.

Bologna, 25 febbraio. Convegno nazionale: Didattica Resistente. Ora e sempre resilienza. La didattica sotto assedio nella scuola primaria e le idee per contrastare l’arretramento

Il Convegno, riconosciuto come attività di formazione, si propone come momento di dibattito e collegamento per iniziare un percorso di resistenza-resilienza in rete tra maestre e maestri determinati a riappropriarsi della “didattica” come luogo del conflitto.
La vita a scuola e la didattica subiscono giorno dopo giorno le ferite dei tagli di spesa, di tempo scuola, di insegnanti. Le grandi trasformazioni:  digitalizzazione delle esperienze, frammentazione dei saperi, presenza di bambine e bambini migranti, re-genderizzazione, impoverimento di fasce crescenti di popolazione… Come cambia il ruolo della scuola elementare? Come rispondiamo nella
didattica?
Per arrivare al Convegno ricchi di idee e opinioni chiediamo a chi si riconosca nei temi e nei problemi posti di elaborare un contributo alla discussione, individuale o collettivo, entro le 5.000 battute, che verrà riprodotto e diffuso nel sito e a tutti i partecipanti.


Il contributo, centrato sulla didattica e sulla vita nella scuola primaria di oggi, può riguardare tutti i temi del convegno: riflessioni sulla didattica e sotto assedio o idee per una didattica resistente, racconti di relazioni nutrienti oppure difficoltose tra i diversi soggetti a scuola (maestre, bambini/e, bidelli, genitori, dirigenti), punti di vista particolari (l’insegnante di sostegno, il  supplente, il/la bambino/a…), descrizioni delle aberrazioni organizzative tradotte dal punto di vista della didattica.
I testi vanno inviati alla mail cespbo@gmail.com entro il 17 febbraio e l’organizzazione garantisce la messa in rete e la pubblicazione cartacea per il giorno del convegno.
Tutte le info e i primi testi in rete su http://www.cespbo.it/testi/2011_4/ore_e_sempre_resilienza.htm

Didattica sotto assedio nella scuola primaria

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi contatti!

La “didattica” può essere luogo del conflitto e della resistenza?
Possiamo opporci con il nostro modo di stare in classe alla distruzione della qualità della scuola prodotta dai tagli e dalle controriforme?
Meglio i test invalsi o la discussione in classe?
Meglio i pacchetti didattici da trenta minuti o i tempi distesi sui ritmi dei bambini e degli argomenti?

Ne parliamo con gli organizzatori del convegno in programma a Bologna il prossimo 25 febbraio “Didattica Resistente. La didattica sotto assedio nella scuola primaria e le idee per contrastare l’arretramento”.