Archivi tag: Consulta Provinciale degli Studenti

Unione degli Studenti: Vegognoso attacco alla Consulta di Roma

Il blocco dei lavori da parte del “Movimento Studentesco Nazionale” dell’assemblea plenaria è un atto non solo antidemocratico, ma dimostra anche l’incapacità di questi di confrontarsi attraverso il dibattito politico e il confronto. La Consulta Provinciale degli Studenti è un organo di rappresentanza studentesca che va rispettato come istituzione ed è inaccettabile che un’esigua minoranza utilizzi toni intimidatori per ottenere qualcosa.

«Trovo del tutto infondate le accuse mosse poichè la disponibilità al confronto è stata accolta ma non accettata» dichiara il Presidente della Consulta, Andrea Capalti, che durante il suo mandato ha ottenuto numerosi risultati fra i quali la destinazione di un milione di euro di fondi provinciali per l’ edilizia scolastica, i concerti contro le mafie, le assemblee con Libera “Associazioni nomi e numeri contro le mafie” e con l’Enea, il finanziamento dei pullman per far par partecipare gli studenti alla XV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie che nel 2010 si è tenuta a Milano nonché il finanziamento all’edizione 2011 della stessa che si terrà il 19 marzo a Potenza e porterà avanti i altri progetti come quello in collaborazione con Legambiente e il corso di giornalismo.

Non ha quindi alcuna intenzione di dimettersi il Presidente della Consulta ed ha intenzione di avviare una fase nuova di discussione operativa in gruppi di lavoro tematici per rendere la Consulta di Roma un luogo di vera partecipazione studentesca, evitando le continue strumentalizzazioni politiciste di gruppi come il “Movimento Studentesco Nazionale”, che preferisce fare una battaglia strumentale attaccandosi ai profili facebook, paralizzando il dibattito tra gli studenti della Consulta, anzichè porsi il tema di come migliorare un luogo così importante per gli studenti di Roma e Provincia