Archivi tag: concorso poesia

Bando XIV Concorso nazionale di poesia e narrativa Guido Gozzano

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook di ScuolaMagazineTwitter.

L’Associazione “Terzo Musica e Poesia” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, indice la XIV° edizione del Concorso nazionale di poesia e narrativa “Guido Gozzano”.


Regolamento:

Il concorso “Guido Gozzano” si divide in quattro sezioni:
sezione A : libro edito di poesie in italiano o in dialetto con traduzione (pubblicato a partire dal 2007) .
Può essere inviato un solo libro di poesie per Autore in quattro copie di cui solo una copia firmata con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono email e la dichiarazione che l’opera è frutto del proprio ingegno.
sezione B : poesia inedita in italiano o in dialetto con traduzione senza preclusione di genere (massimo tre poesie).
I concorrenti devono inviare quattro copie di cui solo una copia firmata con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono email e la dichiarazione che l’opera è frutto del proprio ingegno.
sezione C : silloge inedita in italiano o in dialetto senza preclusione di genere. Si possono inviare da un minimo di 7 a un massimo di 12 poesie in quattro copie di cui solo una copia firmata con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono email e la dichiarazione che l’opera è frutto del proprio ingegno.
sezione D : racconto inedito in italiano a tema libero (massimo di estensione 5 fogli con spaziatura normale e carattere 12 Times new Roman). I partecipanti potranno inviare un solo racconto in quattro copie di cui solo una copia firmata con nome, cognome, indirizzo, numero di telefono email e la dichiarazione che l’opera è frutto del proprio ingegno.
Le opere dovranno essere inviate, entro il 3 Agosto 2013 (fa fede il timbro postale) a: Concorso nazionale di Poesia e Narrativa “Guido Gozzano”, presso (c/o) Comune di Terzo (Alessandria), via Gallaretto , n. 11, C.A.P.: 15010 Terzo (AL).
Solo per le sezioni inedite è possibile inviare le opere via e-mail a concorsogozzano@virgilio.it
Sulla busta contenente tutto il materiale, oltre all’indirizzo sopraindicato, dovrà essere segnalata la sezione alla quale l’Autore intende partecipare.


La premiazione si terrà presso la sala Benzi di Terzo (via Brofferio, n. 15), DOMENICA 6 Ottobre 2013
Il giudizio della Giuria si intende come insindacabile ed inappellabile.

Tasse di lettura:
Sezione A, B, C, D: 15 euro
La tassa di lettura di 15 euro permette di partecipare a tutte le sezioni
Per le case editrici la tassa di lettura è di 15 euro per ogni pacco inviato
Il versamento delle tasse di lettura potrà essere eseguito sul conto corrente postale numero 36507762 intestato ad “Associazione Terzo Musica e Poesia”, oppure con bonifico bancario a favore dell’Associazione Terzo Musica e Poesia – coordinate bancarie ABI 07601 – CAB 10400 – c/c 36507762. IBAN IT85V0760110400000036507762
Premi:
Sezioni A, B, C, D:
primo classificato: 500 EURO, ed attestato di merito;
secondo classificato: 300 EURO ed attestato di merito;
terzo classificato: farfalla in filigrana ed attestato di merito;
Sezione a – premio autore giovane (fino a 35 anni ) : farfalla in filigrana ed attestato di merito
La Giuria ha la facoltà di attribuire Segnalazioni o Premi Speciali.
I risultati della XIV edizione saranno resi noti a partire dal 16/09/ 2013 con la pubblicazione sul BLOG http://concorsoguidogozzano.wordpress.com/ del Concorso Guido Gozzano; i concorrenti potranno inoltre informarsi, sempre da tale data, telefonando alla segreteria del Concorso al n° 0144/594221 o al 3474996094.
I vincitori dovranno essere presenti alla cerimonia di premiazione; in caso di indisponibilità potranno delegare altri a partecipare, in loro vece, alla premiazione.
A tutti i partecipanti presenti alla cerimonia di premiazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Ogni autore con la sua partecipazione e firma accetta il contenuto del presente bando e concede il trattamento dei dati secondo le disposizioni della legge sulla privacy 675/96 Questi dati saranno in futuro utilizzati unicamente per comunicazioni riguardanti il concorso e per comunicati a carattere culturale.

Per altre informazioni: Tel 0144 594221 – 347 4996094
Sito/Blog – http://concorsoguidogozzano.wordpress.com/
E-mail : concorsogozzano@virgilio.it

III concorso nazionale di poesia “Strada facendo”

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook di ScuolaMagazineTwitter.

III CONCORSO NAZIONALE DI POESIA
STRADA FACENDO…
“Il giovane cammina più veloce dell’anziano ma l’anziano conosce la strada” (proverbio africano)
in occasione
della Giornata Mondiale della Filosofia proclamata dall’UNESCO e
dell’Anno Europeo dell’Invecchiamento attivo e della Solidarietà tra le generazioni

Il concorso, giunto al suo terzo anno, rientra nel ricco programma di eventi che Nuova Acropoli propone in tutte le città in cui è presente in occasione della Giornata mondiale della Filosofia proclamata dall’UNESCO.
Il titolo scelto per l’edizione 2012 è ispirato alle tematiche suggerite dall’Anno europeo dell’Invecchiamento attivo e della Solidarietà tra le generazioni.

COMITATO ORGANIZZATIVO

L’Associazione di cultura e volontariato “Nuova Acropoli”- filiale di Pescara, via Trieste n° 125 – 65122 Pescara, bandisce la III edizione del Concorso Nazionale di Poesia:

STRADA FACENDO…
“Il giovane cammina più veloce dell’anziano ma l’anziano conosce la strada” (proverbio africano)

Tutte le informazioni, il bando e la scheda di partecipazione possono essere richieste all’indirizzo: pescara@nuovaacropoli.it.

REGOLAMENTO

del concorso nazionale di poesia proposto da Nuova Acropoli – Pescara
in occasione della XI Giornata Mondiale della Filosofia – UNESCO

STRADA FACENDO…
“Il giovane cammina più veloce dell’anziano ma l’anziano conosce la strada” (proverbio africano)

Art. 1
Il concorso è gratuito ed è articolato in un’unica sezione. Possono partecipare tutti i cittadini italiani e stranieri che abbiano compiuto 16 anni di età all’atto dell’iscrizione.
Per i minorenni occorre l’autorizzazione firmata di chi esercita la patria potestà sulla scheda di partecipazione allegata.
Art. 2
Ogni partecipante può concorrere con una sola poesia inedita, mai pubblicata o comunque mai premiata o segnalata in altri concorsi, in lingua italiana. Sono accettati anche elaborati collettivi.
Art. 3
La poesia non ha limiti di versi né di stile. L’unica indicazione è che il componimento sia coerente con il tema del concorso.
Art. 4
Ogni elaborato deve essere redatto con carattere “Times New Roman”, dimensione 12, interlinea 1,0, pena esclusione dal concorso.


Art. 5
Gli elaborati devono pervenire esclusivamente in formato .doc, , via e-mail entro il termine improrogabile di giovedì 8 novembre 2012, farà fede la data della mail, al seguente indirizzo: pescara@nuovaacropoli.it, con oggetto “concorso poesia”. Oltre tale data gli invii saranno ritenuti nulli. Si consiglia di richiedere la conferma della ricezione della e-mail.
La mail deve contenere in allegato la sotto indicata documentazione, in due file separati:
Il file della propria poesia, senza firma e senza alcun riferimento a dati personali, per essere valutata in maniera anonima dalla Commissione esaminatrice.
La scheda di partecipazione, (allegata al presente bando) debitamente compilata e firmata, inclusa la parte relativa al trattamento dei dati personali per gli scopi inerenti lo svolgimento dell’evento e la liberatoria alla diffusione delle fotografie e riprese audio-video, che verranno effettuate nella cerimonia pubblica di premiazione (in caso di minori si richiede la firma di un genitore od esercente la patria potestà).
Art. 6
La Giuria valuterà tutti gli elaborati, a suo inappellabile e insindacabile giudizio, senza essere a conoscenza delle generalità dei partecipanti. A seguito di tale giudizio saranno resi noti i nomi della Commissione, di cui uno sarà un rappresentante dell’Associazione organizzatrice.
Art.7
Non sono previsti premi in denaro. Verranno premiate le tre migliori poesie. La giuria si riserva la possibilità di assegnare premi speciali e segnalazioni di merito alle opere ritenute particolarmente significative. Al risultato del Premio sarà dato ampio risalto attraverso la pubblicazione sul sito www.nuovaacropoli.it e la stampa cartacea e on line.
Art. 8
La premiazione con la proclamazione ufficiale dei vincitori avrà luogo sabato 1 dicembre 2012 alle ore 16.30 presso il Museo d’Arte moderna “Vittoria Colonna”, Pescara con la lettura delle poesie vincitrici e di alcune tra le migliori opere. Saranno invitate personalità del mondo istituzionale, della cultura e dell’associazionismo. Data, Luogo e Orario potrebbero subire variazioni, in tal caso ne verrà data comunicazione via mail.
Tutti i partecipanti sono invitati alla cerimonia conclusiva. Solo gli autori finalisti riceveranno comunicazione tramite e-mail entro 7 giorni dalla data della premiazione.
I premi dovranno essere ritirati personalmente o, nel caso di impossibilità, tramite delega scritta via e-mail, che dovrà pervenire presso la segreteria del premio all’indirizzo pescara@nuovaacropoli.it
I premi non ritirati non verranno spediti.
In nessun caso l’organizzazione si farà carico di eventuali costi di viaggio, vitto e alloggio sostenuti dai concorrenti per la partecipazione alla cerimonia.
Art.9
Tutti i partecipanti potranno conoscere gli esiti finali del concorso visitando il sito www.nuovaacropoli.it o inviando una mail a pescara@nuovaacropoli.it.
Art. 10
Delle opere presentate Nuova Acropoli si riserva la possibilità di pubblicazione – senza scopo di lucro – sotto qualunque forma.
Art. 11 La direzione del concorso si riserva di escludere le poesie che veicolino messaggi offensivi, lesivi della sensibilità pubblica, o che richiamino temi di tipo politico o religioso.
Art. 12
La partecipazione al concorso comporta l’accettazione e la piena osservanza del presente regolamento in tutti i suoi punti.

Per informazioni:
Nuova Acropoli – Pescara
Via Trieste n° 125 – 65122 Pescara (dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 21.00)
tel. e fax 085.21.21.176
pescara@nuovaacropoli.it

www.nuovaacropoli.it

Concorso Nazionale di Narrativa e Poesia rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado

Diamo notizia del bando della prima edizione del Concorso Nazionale di Narrativa e Poesia rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, sul tema:”1861-2011″ – Centocinquanta anni di “Storie” da raccontare.

1° Concorso Nazionale di Narrativa e Poesia
rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado

sul tema:
“1861-2011”
Centocinquanta anni di “Storie” da raccontare

In centocinquanta anni di Storia unitaria quante emozioni si posso raccontare? La Monarchia, la Breccia di Porta Pia, Adua, Caporetto, Vittorio Veneto, l’Impero, la Guerra, la Liberazione e la Repubblica. La Ricostruzione, il Boom economico, Piazza Fontana, Via Fani, Tangentopoli
e la Seconda Repubblica. Queste sono le grandi narrazioni della storia. Da te vogliamo quelle “piccole” e sconosciute. Cercate e scrivete la “vostra” storia per far rivivere il passato, discutere del presente e sopratutto proiettarsi nel futuro rispettando i valori della nostra Costituzione.

Con il patrocinio di:

Regione Toscana
Provincia di Pistoia
Comune di Pistoia
Banca di Credito Cooperativo di Masiano
La Viaccia – club culturale

REGOLAMENTO

Art. 1 La partecipazione al concorso è gratuita.

Art. 2 Il concorso è riservato agli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, e a tutti i giovani in età compresa fra i 14 e i 20 anni, che intendono presentare un racconto o una poesia sulla tematica del pre- sente bando, osservando le modalità stabilite ai successivi articoli.

Art. 3 I racconti, inediti, dovranno essere scritti al computer, avere lunghezza compresa tra le tre e le cinque cartel- le (ogni cartella è costituita da una pagina A4, scritta con carattere 12 pt, interlinea singola) e inviati in tre copie alla segreteria del concorso (presso il Circolo ARCI di Bonelle – Via Bonellina nr. 235 – 51100 Pistoia) entro il 31/01/2011. Le poesie, inedite, dovranno pervenire entro la stessa data e con le medesime modalità sopra citate, allo stesso indirizzo.

Art. 4 Le opere dovranno pervenire alla segreteria in busta chiusa, sulla quale dovrà essere apposta, ben evidente la dicitura :“CONTIENE ELABORATO PER IL CONCORSO DI NARRATIVA “ o DI POESIA. La busta dovrà contenere, otre agli elaborati in triplice copia, un foglio A4 sul quale saranno riportate le generalità dell’autore, il titolo dell’elaborato presentato, i dati personali, indirizzo, recapito telefonico, se possibile, l’indirizzo e-mail e la scuola o l’istituto di appartenenza.

Art. 5 I dati personali dei concorrenti saranno trattati esclusivamente secondo il D.Lgs.30-06-2006, n°196.

Art. 6 I lavori inviati non saranno restituiti e i testi saranno in uso esclusivo del Circolo ARCI di Bonelle.

Art. 7 I vincitori del primo e secondo premio delle rispettive sezioni (Prosa e Posia) saranno tempestivamente avvisa- ti dalla segreteria del Circolo e premiati esclusivamente con materiale multimediale (P.C. – iPOD – Cellulari – etc.) reperito nel mese precedente la premiazione per poter garantire prodotti di nuova generazione. I tre Istituti Scolastici con la più alte qualità di lavori partecipanti al Concorso saranno premiati con pregiati volumi d’Arte, Scienza e Letteratura destinate alle loro Biblioteche Scolastiche. È facoltà della Giuria, in caso di nutrita partecipazione, assegnare ulteriori premi speciali. Tutti i partecipanti sono invitati alla premiazione che si terrà alle ore 17,00 del 23 aprile 2011, presso i locali del Circolo ARCI Bonelle, in via Bonellina, 235 – Bonelle – Pi- stoia. (info@arcibonelle.org  oppure laviaccia@virgilio.it  Tel. 3408867792 – 3891971246).

Art. 8 I premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori e nel caso dell’istituto da un docente dell’istituto stesso.

Art. 9 La giuria potrà avvalersi di soggetti terzi per la valutazione delle opere. Le decisioni della giuria saranno inappellabili.

Art. 10 La partecipazione al concorso implica l’adesione a tutte le clausole del presente regolamento, pena l’esclusione dal Concorso stesso.