Archivi tag: chiusura asilo

La chiusura di un asilo

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi contatti!

INCONTRO DEI GENITORI DEI BAMBINI DELL’ASILO NIDO “CUCCIOLO” CONTRO I TAGLI DEL PERSONALE EDUCATIVO

Il 29/01/12 alle ore 16.30 si è tenuta l’Assemblea dei genitori dell’asilo nido comunale “Cucciolo” cui hanno partecipato anche le educatrici dell’asilo.
Erano presenti quasi tutti i genitori dei 34 bambini che frequentano l’asilo.
Durante l’assemblea sono state evidenziate le seguenti problematiche e criticità, che riguardano il personale educativo.
Le educatrici erano otto all’inizio dell’anno scolastico, quattro nella sezione “lattanti” con 12 bambini iscritti e 4 nella sezione “divezzi” con 22 bambini. Successivamente un’educatrice della sezione lattanti è entrata in maternità senza essere stata sostituita dall’Ufficio Scolastico Comunale, da Ottobre la sezione lattanti è stata seguita da sole 3 educatrici.
Nel mese di Dicembre è stato inserito un bambino diversamente abile seguito da un’educatrice di sostegno con un orario part-time; la scelta del part-time non rispetta la legge regionale 30/2008 che al comma 4.1 afferma che “per facilitare i processi di integrazione dei bambini diversamente abili (….) occorre (…) prevedere la presenza di un educatore di aiuto alla sezione con orario di servizio correlato alle esigenze del bambino”.
A gennaio un’altra educatrice è andata in pensione per cui nella sezione lattanti sono rimaste solo 2 educatrici al posto delle 4 previste dalla normativa vigente ed in particolare dall’art. 4 comma 4.1 della legge Regionale 30/08.
Da fine gennaio ad oggi, su un organico previsto dalla legge di 8 educatrici e una di sostegno, sono presenti nell’asilo 7 educatrici in totale.
L’assemblea dei genitori ribadendo l’importanza degli asili nido e dei servizi per l’infanzia chiede che sia immediatamente nominata l’ottava educatrice e l’educatrice di sostegno per il bambino diversamente abile con orario completo.
All’assemblea ha partecipato anche il rappresentante dei genitori dell’asilo “Girotondo” esponendo carenze di personale simili a quelle dell’asilo “Cucciolo”.
Si esprime, perciò forte disagio per la scarsa attenzione verso la qualità dei servizi per l’infanzia da parte dell’Ufficio Scolastico del Comune di Terni.
L’Assemblea del “Cucciolo” e del “Girotondo” propongono un’assemblea pubblica di tutti i genitori, i bambini, il personale degli asili nido comunali e l’Ufficio Scolastico del Comune di Terni per una piattaforma in difesa dei diritti della scuola pubblica, della qualità dei servizi offerti ai bambini di Terni dal Comune.
L’assemblea, cui è inviata la stampa, si terrà mercoledì 14 marzo alle ore 17.00 c/o la Sala Laura della Siviera in via Carrara,2

I genitori dell’Asilo “Cucciolo”