Archivi tag: chiamata diretta scuola

Approvata la chiamata diretta nelle scuole in Lombardia ma i docenti precari non ci stanno

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi contatti!

Approvazione art. 8 PdL 146, i docenti precari esprimono la loro più assoluta contrarietà e lanciano manifestazione nazionale per sabato 21 aprile

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato stamattina l’art. 8 del PdL 146 “Misure per la crescita, lo sviluppo e l’occupazione” in base al quale a partire dall’anno scolastico 2012/2013, le istituzioni scolastiche statali possono organizzare, a titolo sperimentale, concorsi al fine di reclutare il personale docente necessario a svolgere le attività didattiche annuali.
Come lavotatori della scuola, che da anni insegnano nelle scuole statali della Regione Lombardia, troviamo una simile sperimentazione assolutamente inaccettabile e lesiva dei diritti nostri e degli studenti dato che mette fortemente a rischio la qualità dell’insegnamento.
Tale provvedimento non è infatti altro che un modo assolutamente incostituzionale per introdurre la chiamata diretta nelle scuole lombarde ed esautorare il sistema di reclutamento nazionale basato sulle graduatorie provinciali (uniche a garantire trasparenza e merito in quanto frutto di concorsi e abilitazioni tramite scuole di specializzazione a numero chiuso).


Questa sperimentazione “lombarda” limiterà fortemente la libertà d’insegnamento dei docenti asservendoli ai Dirigenti scolastici dei singoli istituti che avrebbero diritto di “vita e di morte” sui docenti neoassunti sempre più precarizzati e aumenterà il rischio di clientelismo e nepotismo nella selezione dei docenti. Anche dal punto di vista puramente burocratico tale sistema è assolutamente dannoso per la qualità della scuola in quanto renderà ancora più dispendioso e macchinoso il reclutamento gravando sulle singole istituzioni scolastiche il peso della gestione di centinaia di concorsi (e quindi le domande ed eventuali ricorsi) per assumere personale docente annuale.
Per tutti questi motivi, insieme ai coordinamenti di lavoratori precari della scuola di tutta Italia, esprimiamo la nostra assoluta contrarietà a qualsiasi attuazione dell’art. 8 del PdL 146 e indiciamo una grande manifestazione nazionale di protesta contro la “chiamata diretta” e la regionalizzazione e privatizzazione della scuola per sabato 21 aprile.

Coordinamento Lavoratori della scuola “3ottobre” Milano

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
https://www.facebook.com/#!/groups/69004533073/
per contatti: coordinamento3ottobre@gmail.com