Archivi tag: campus dislessia

Campus estivi per affrontare la dislessia e i disturbi specifici di apprendimento

In Umbria al via i campus dislessia, tre differenti esperienze formative da giungo ad agosto.
Tre momenti con focus su matematica, inglese e un particolare appuntamento con il rugby per unire sport e apprendimento. L’attività sportiva verrà svolta da tecnici federali e sarà presente come special guest il giocatore di rugby Joe Mc Donnell degli “All Blacks” Nuova Zelanda.
Favorire l’autonomia dei ragazzi dislessici e promuovere occasioni d’incontro e confronto tra coetanei. Questi gli obiettivi dei tre campus estivi, organizzati dal Centro F.A.R.E., centro specialistico di Formazione, Abilitazione, Ricerca ed Educazione di Perugia in collaborazione con la sezione perugina dell’AID. Dal 26 giugno al 2 luglio 2011 prende il via il campus focus matematica; dal 17 al 23 luglio l’Umbria Rugby Camp-campus @pprendo e dal 28 agosto al 3 settembre il focus Inglese. Tre esperienze ludico-didattiche in un ambiente naturale nel cuore dell’Umbria, tre percorsi educativi di sei giornate durante le quali, attraverso attività guidate, i ragazzi potranno avvicinarsi con entusiasmo e comprendere l’efficacia degli strumenti informatici e delle strategie compensative per affrontare e superare la dislessia.
Si tratta di esperienze educative che permettono agli studenti con Difficoltà di Apprendimento di trascorrere una settimana tra coetanei in un contesto ludico e informale. Ai ragazzi vengono proposti percorsi in grado di stimolare l’autonomia didattica, attraverso l’utilizzo di tecniche e strumenti informatici, e favorire la motivazione e l’autostima, grazie al lavoro di gruppo e alle attività ludico-ricreative. Alla fine gli stessi ragazzi realizzeranno dei prodotti multimediali che includeranno tutte le attività svolte durante la settimana.
La particolarità di questi campus è la specificità delle attività proposte. Pur non tralasciando una offerta completa, legata a tutte le discipline di base, i tre momenti concentreranno l’attenzione rispettivamente su matematica, sport e inglese.
L’esperienza dei campus è di tipo residenziale, per i campus con focus matematica e inglese i ragazzi saranno ospitati presso la “Villa Taticchi” www.villataticchi.it, una splendida residenza di origine medievale, immersa nel verde e nella quiete dalla campagna umbra a Ponte Pattoli (Perugia). Il Campus Rugby si terrà presso il rifugio “Buca D’Ansciano” situato in una silenziosa valle nel Parco Naturale di Coppo, sulle colline che sovrastano Gubbio, a pochi km dalla città. La deliziosa baita offre la possibilità di vivere un’esperienza di profonda immersione nella natura e la gioia di vivere lo sport all’aria aperta in spazi incontaminati.
La particolarità di questo campus è la specificità delle attività proposte. Con il campus a tema rugby si vuole fornire l’occasione per vivere un’esperienza sportiva in connubio con l’apprendimento del metodo di studio e la voglia di e giocare insieme. Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto è un’attività con grandi potenzialità educative e formative. L’attività sportiva verrà svolta da tecnici federali e sarà presente come special guest il giocatore di rugby Joe Mc Donnell degli “All Blacks” Nuova Zelanda.

Per Info:

Claudia Santoni
Tel/fax 075.44317
Email: campus.umbria@dislessia.it
www.dislessia.it  – www.centrofare.it