Archivi tag: Campagna globale per l’Educazione

Campagna globale per l’Educazione

I sindacati dell’educazione esigono azioni e finanziamenti immediati.

Quest’anno la Global Action Week si svolgerà dal 19 al 25 aprile, una data particolare perché segnerà il decimo anniversario dell’assunzione degli obiettivi per una Istruzione Per Tutti (EFA) e degli Obiettivi del Millennio per lo Sviluppo (MDG).

Molte analisi inquietanti rivelano che, al ritmo attuale e malgrado i progressi realizzati, gli obiettivi per l’EFA non saranno realizzati entro la scadenza del 2015, soprattutto a causa del mancato rispetto degli impegni finanziari presi dalla Comunità Internazionale.

Questa situazione si è aggravata a causa dell’impatto della crisi – economica, finanziaria e sociale – che ha portato alcuni donatori a ridurre l’ammontare dei propri aiuti.

“Il 2010 è dunque un anno cruciale – ha dichiarato Fred van Leeuwen, segretario generale dell’Internazionale dell’Educazione – perchè delle decisioni vanno prese per invertire questa tendenza e accelerare il processo passando a una velocità superiore.”
“Il nostro messaggio essenziale è semplice: l’istruzione può vincere la povertà. – ha precisato – I militanti impegnati nella campagna eserciteranno delle pressioni sui dirigenti mondiali al fine di sradicare la povertà portando l’istruzione ai 72 milioni di bambini che a tutt’oggi non sono secolarizzati. Facciamo del 2010 l’anno che offrirà a tutte e a tutti un accesso all’educazione!”

Al fine di ottimizzare gli sforzi e di trarre profitto da tutte le opportunità, la settimana mondiale di azione, che ha per tema “Finanziare una educazione pubblica di qualità: un diritto per tutti”, sarà strettamente legata alla campagna “One Goal: Education for All” organizzata in occasione della Coppa del Mondo di calcio che si svolgerà in Sudafrica durante il mese di giugno.

La campagna “One Goal” beneficia di un sostegno importante da parte di numerosi capi di stato e di personalità politiche importanti, di famosi calciatori e di celebrità-ambasciatrici della campagna. Ma, più importanti ancora, la campagna suscita l’interesse e la passione di molte migliaia di insegnanti che si sforzeranno di offrire alla Campagna Globale per l’Educazione un nuovo record mondiale per la più grande lezione mai fatta, il 20 aprile, in più di 100 paesi.

Attraverso la Global Action Week e la campagna One Goal, l’Internazionale dell’Educazione e i suoi partner in seno alla Global Campaign for Education
intendono influire sui risultati dei due eventi maggiori previsti quest’anno: la riunione plenaria di alto livello delle Nazioni Unite sugli Obiettivi del Millennio per lo Sviluppo che si terrà a New York dal 20 al 22 settembre e la riunione del G-20 che si svolgerà a Seul, in Corea del Sud, l’11 e il 12 novembre – per la quale il gruppo di alto livello dell’Educazione per Tutti, durante la sua ultima riunione ha domandato alla direttrice generale dell’UNESCO, Irina Bokova, di “fare in modo che l’educazione si veda accordare la priorità nell’agenda politica”.

Via: http://www.flcgil.it/