Archivi tag: assistente tecnico

Organici ATA, anche le RSU si mobilitano contro i tagli

 

Via: www.flcgil.it

Organici ATA, anche le RSU si mobilitano contro i tagli

La denuncia che pubblichiamo di seguito dei pesanti tagli agli organici del personale ATA e delle conseguenze sul servizio scolastico arriva direttamente dai componenti la RSU di una scuola superiore di Piacenza.

Nella lettera viene evidenziato che a fronte di un aumento delle attività da svolgere, si è assistito negli anni ad una progressiva diminuzione dei posti in organico del personale ATA. Se l’amministrazione non revocherà tali provvedimenti, si legge nella lettera, “detti tagli non potranno consentire il supporto alle attività “esterne”, l’apertura dell’Istituto in orario pomeridiano e l’attivazione dei laboratori non censiti”.

Tra le forme di protesta che saranno messe in campo, la RSU indica quella di invitare i colleghi a non rendersi disponibili per lo svolgimento di attività aggiuntive.

Roma, 20 luglio 2009


Testo della lettera

Al Dirigente scolastico
Al Consiglio di Istituto
All’Ufficio Scolastico Provinciale di Piacenza
All’Amministrazione provinciale di Piacenza
Alle OO.SS.
Le R.S.U. .…….. di Piacenza, ricevuta l’informazione relativa alla determinazione dell’organico di fatto relativo al personale A.T.A. per l’a.s. 2009/10, valuta in modo estremamente negativo i tagli operati a carico di detto personale che prevedono la riduzione di 2 unità per gli assistenti tecnici, di 2 unità per i collaboratori scolastici e di 1 unità per gli assistenti amministrativi.

Nonostante che il complesso delle attività svolte da detto personale sia negli ultimi anni progressivamente aumentato sia in termini quantitativi che di competenze e responsabilità, risulta che dall’a.s. 2003-04 all’a.s. 2009-10 si è registrata una diminuzione da 28 a 19 posti di assistente tecnico, da 32 a 23 posti di collaboratore scolastico e da 17 a 13 posti di assistente amministrativo.

In questi anni l’Istituto ha continuato a garantire, oltre all’attività ordinaria, anche tutta una serie di impegni extrascolastici a sostegno di iniziative e progetti esterni da parte di Istituzioni ed Enti pubblici e privati, favorendo altresì l’accesso dell’utenza per almeno tre pomeriggi settimanali, attivando numerosi laboratori “non censiti” a disposizione degli allievi, nonché attivando i corsi di istruzione serale.
Tutto ciò senza che fosse attribuito organico aggiuntivo.

Si chiede pertanto all’Amministrazione scolastica l’annullamento dei tagli operati nel nostro Istituto e si ritiene che in caso contrario detti tagli non potranno consentire il supporto alle attività “esterne”, l’apertura dell’Istituto in orario pomeridiano e l’attivazione dei laboratori non censiti.

Inoltre, particolare attenzione dovrà essere prestata alle condizioni di sicurezza nelle quali verranno svolte le varie attività di competenza del personale A.T.A..

Infine, tale personale verrà sollecitato a non rendersi disponibile allo svolgimento di attività straordinaria.

Piacenza, 16/07/2009
Le R.S.U.

 

Se ti è piaciuto questo articolo potresti essere interessato ai nostri blog dedicati ai Giovani e all’Università.