Archivi tag: Aral rete fuoriclasse 2010

Arriva da Capannori una risposta concreta contro i tagli alla scuola pubblica

La Regione Toscana sempre in primo piano per cercare di contrastare i disagi dei tagli alla scuola. A partire dai prossimi mesi, 17 giovani volontari svolgeranno, negli istituti comprensivi del territorio, compiti di sostegno alle attività educative. La Regione Toscana, infatti, ha approvato il progetto “Aral rete fuoriclasse 2010” presentato dal Centro Nazionale per il Volontariato (Cnv), quale ente capofila, riguardante il Servizio Civile Volontario 2010.

Capannori è il soggetto che ha creduto di più in questa opportunità, visto che per le scuole del comune sono disponibili oltre due terzi dei posti messi a disposizione nell’intera provincia di Lucca. Ulteriori due giovani potranno, inoltre, svolgere il Servizio Civile al Centro Giovani di Santa Margherita per attività di supporto alla gestione della struttura. I ragazzi interessati a essere protagonisti di queste esperienze potranno partecipare al bando che sarà pubblicato a metà settembre.

“In un periodo in cui sono sempre più scarse le risorse messe a disposizione dal Governo per la scuola, gli enti locali devono fare tutto il possibile per garantire la qualità di un servizio pubblico prioritario e fondamentale come l’insegnamento – dichiara l’assessore alle politiche giovanili, Lara Pizza -. Capannori è in prima linea su questo fronte. Oltre alle importanti risorse che investiamo per vari progetti, come quelli del tutoraggio scolastico e dei laboratori contro la dispersione scolastica, abbiamo fin da subito creduto nella grande opportunità offerta dal Servizio Civile. Grazie a questo, gli insegnanti avranno a loro fianco delle figure in grado di coadiuvarli in vari compiti, principalmente quelli legati all’integrazione, prevenendo l’emarginazione all’interno della classe e il disagio socio-affettivo e favorendo mirati percorsi di recupero. Accanto questo, l’amministrazione comunale, con il Servizio Civile, ha deciso di valorizzare il Centro Giovani di Santa Margherita, vero e proprio punto di riferimento nella Piana di Lucca per i ragazzi e i giovani del territorio”.

Per quanto riguarda il progetto sulla scuola, sono già state individuate le destinazioni. Nove giovani svolgeranno attività nell’istituto comprensivo di Capannori: due alla primaria di Lunata, quattro a quella di Capannori, uno a quella di Pieve San Paolo e due alla scuola dell’infanzia di Capannori. Quattro giovani, invece, saranno impiegati nell’istituto comprensivo di Lammari: uno alla Media di Lammari, uno alla primaria di Lammari, uno alla primaria di Marlia e uno alla scuola dell’infanzia di Marlia. Quattro sono anche i giovani che svolgeranno il servizio civile nell’istituto comprensivo di Camigliano: due alla media di Camigliano e due alla primaria di Gragnano.

I due ragazzi che effettueranno il servizio civile al Centro Giovani di Santa Margherita rientrano nel progetto “Aral Rete GxG 2010”, anch’esso promosso dal Cnv. I volontari collaboreranno in generale alla gestione delle attività del centro, insieme ai ragazzi del Forum Giovani, agli operatori dell’Informagiovani e del Paas (Punto di Accesso Assistito ai Servizi). In particolare contribuiranno all’organizzazione di corsi, di laboratori e iniziative di vario tipo, fornendo supporto alle attività, anche nelle ore serali e nei fine settimana.

Per informazioni: Comune di Capannori, tel 0583/428422.