Archivi tag: agriturismo

La lezione si fa in agriturismo

 

Ci arriva, dai nostri amici che gestiscono un agriturismo nelle marche, notizia di una lezione-studio avvenuta nella loro struttura.

Ecco il resoconto della giornata:

Lunedì 7 novembre gli studenti dell’Università di Macerata hanno visitato l’Agriturismo Colle Regnano di Tolentino nell’ambito del programma di studio di casi concreti del territorio marchigiano. Erano circa 30 che frequentano il corso di Marketing del turismo rurale di Scienze del Turismo, della facoltà di Scienze della Formazione, accompagnati dal docente prof. Alessio Cavicchi, provenienti dalle Marche, Abruzzo e Puglia, oltre che dalla Polonia, Spagna e Lettonia con il programma Erasmus (http://docenti.unimc.it/docenti/alessio-cavicchi/2011/marketing-del-! turismo-rurale-2011 ).
Lo scopo del corso è di fornire agli studenti una conoscenza delle iniziative di pianificazione e promozione di turismo rurale attraverso lezioni, esercitazioni, gruppi di lavoro e seminari.
La contitolare Patrizia Francioni ha illustrato con passione tutta l’attività dell’agriturismo fin dall’inizio del 2006, impostata come fattoria ecologica, attuando una politica di sviluppo e promozione del turismo sostenibile. Il casolare di metà ‘800, posizionato in mezzo a bellissime campagne maceratesi a metà strada tra Tolentino e San Ginesio, è stato infatti ristrutturato nel pieno rispetto dell’ambiente, con particolare attenzione alla qualità degli impianti, al risparmio energetico e delle risorse, alla corretta gestione dei rifiuti e all’uso di fonti rinnovabili, installando un impianto di pannelli fotovoltaici, uno solare termico e un sistema di recupero delle acque reflue! .
I ragazzi hanno visitato l’intera struttura con molto interesse, compreso il nuovo ristorante progettato in architettura bioclimatica, interamente costruito in legno e caratterizzato da fabbisogni di energia drasticamente ridotti rispetto lo standard, tali da rientrare nella classe energetica A. Sono rimasti favorevolmente sorpresi della tante iniziative dell’Agriturismo Colle Regnano, quale esempio di sviluppo sostenibile a 360 gradi che contribuisce a promuovere il turismo come principale strumento di salvaguardia del territorio, di recupero delle tradizioni e delle identità locali; in più il turismo sostenibile è un investimento per tutti: la popolazione, gli operatori, le amministrazioni locali, con benefici per tutti, compreso il turista.
Gli studenti hanno prestato attenzione alle problematiche relative alla gestione e alle certificazioni/premi, ponendo varie domande sull’agriturismo che è certificato dai marchi di qualità ambientale Legambiente Turismo, EcoWorldHotel, Agriturismi bio-ecologici AIAB, Eco-bio turismo ICEA e RET-MC Rete Ecoturistica Macerata.
Il prof. Cavicchi si è complimentato per l’attenzione alla sostenibilità ambientale ed energetica che ha portato Colle Regnano a ricevere nel 2008 il premio nazionale “Bandiera Verde Agricoltura” e Legambiente Turismo; nel 2009 è stato selezionato come finalista per l’Oscar Green, il premio nazionale per l’innovazione in agricoltura promosso da Coldiretti Giovani, nella categoria “Energia per il futuro”. Nel 2010 gli è stato riconosciuto il Premio Terranostra come “virtuoso caso aziendale” e Turismo Responsabile Italiano da Skal International; premiato con il Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana” sia nel 2010 che ne! l 2011.
Agriturismo Colle Regnano riserva attenzione alla tutela dei paesaggi, della cultura e delle tradizioni e si caratterizza sia come “fattoria ecologica” che come “fattoria didattica”; svolge attività ricreative e culturali, corsi di artigianato della ceramica, pittura, scultura e incisione, degustazioni vino e corsi cottura pane nel vecchio forno a legna, laboratorio dimostrazioni dei prodotti tipici e riscoperta della tradizione rurale.