Concorso aperto alle scuole intitolato a Sandro Pertini


La Uil Scuola di Caserta, ha indetto un bando di concorso nazionale dedicato a Sandro Pertini, uomo delle istituzioni, personaggio semplice e vicino alla gente, che fu anche maestro di libertà, tolleranza, dialogo e solidarietà. Un’iniziativa che ha ricevuto il Patrocinio della Camera dei Deputati e del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.
“In Italia sono 63 le scuole che portano il suo nome, il segnale di una vicinanza che tutto il Paese ha sempre nutrito nei confronti di Pertini – così spiega l’iniziativa Antonio Di Zazzo, segretario provinciale della Uil Scuola – Alla Uil Scuola sono giunti elaborati di diversi tipi: dai temi scritti a penna ai fotocollage, dalle presentazioni multimediali alle rappresentazioni video, dalle ricerche tematiche agli ipertesti. Una risposta sempre originale, che mostra come l’impegno degli insegnanti e il coinvolgimento dei ragazzi produca risult Leggi tutto

Domande di trasferimento on line

 

 

C’è una interessante novità procedurale nei trasferimenti degli insegnanti in scadenza il 9 marzo prossimo.

Con nota prot. n. 376 del 16 febbraio il Miur, infatti, ha informato che i docenti della scuola primaria possono inserire personalmente la propria domanda via web.

L’operazione potrà essere effettuata tramite apposite funzionalità messe a disposizione nell’area Istanze On Line (Presentazione delle Istanze via Web) presente sul sito internet dell’amministrazione all’indirizzo www.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/index.shtml. Tale modalità prevede che il docente, in via propedeutica, debba registrarsi al servizio, al fine di ottenere tutte le credenziali necessarie (username, password e codice personale) per completare l’intera procedura.

Gli Uffici e le Segreterie delle scuole forniranno il supporto nec Leggi tutto

La Casa Editrice BUR compie 60 anni e propone iniziative dedicate alla scuola

 

-Si chiama BUR (Biblioteca Universale Rizzoli) Sottobanco il progetto che, per tutto il 2009, coinvolgerà
studenti e docenti in iniziative didattiche, incontri e dibattiti sul tema “lettura e tecnologia digitale”.
– Attraverso l’adesione al progetto “Io Studio” del Ministero della Pubblica Istruzione gli studenti potranno accedere ad un anno di sconti e vantaggi attraverso la card erogata dal MIUR.
 -La Casa editrice BUR festeggia il sessantesimo anniversario e per l’occasione coinvolge le scuole secondarie superiori in 365 giorni di iniziative dedicate a studenti e docenti, alcune delle quali realizzate attraverso l’adesione al progetto “Io Studio” – La carta dello studente – erogata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
 -Il progetto, intitolato BUR Sottobanco, si articola in 3 attività indipendenti: BUR VideoClassic, BUR Lab e BUR Promo, il cui leit Leggi tutto

Computer facile: il Videosharing

Videosharing è un termine che trova in YouTube la massima risoluzione, determinando un fenomeno che di fatto ha creato nel web una risposta al dominio del massmedia televisivo.


Leggi tutto

Mobilità personale scuola

Leggi tutto

Mobilità personale scuola, firmato il contratto integrativo a. s. 2009/2010
Nel pomeriggio di giovedì, 12 febbraio, è stato sottoscritto il nuovo contratto integrativo sulla mobilità territoriale e professionale del personale della scuola. Poche le novità. Firmata anche l’ordinanza n. 18 del 13 febbraio, in corso di registrazione, concernente le norme di attuazione del predetto contratto. Fissato al 9 marzo il termine ultimo per la presentazione delle domande.

 

La Regione del Veneto promuove, d’intesa con l’Ufficio Scolastico regionale del Veneto, un Concorso rivolto agli studenti delle scuole primarie del Veneto per la realizzazione dell’immagine grafica del Leone di San Marco. I progetti ideati potranno essere utilizzati dalla regione nell’attività di comunicazione.

L’immagine che sarà ritenuta maggiormente significativa e pregnante, andrà a costituire il logo ufficiale delle celebrazioni per la prossima Festa del Popolo veneto.

Sono invitate a partecipare al Concorso: tutte le scuole primarie, statali e paritarie, con sede nel territorio della Regione del Veneto. La partecipazione può essere solo collettiva: ogni progetto dovrà essere realizzato non da singoli studenti ma da una o anche più clas Leggi tutto