Archivi categoria: Risorse per la scuola

RICORSO GAE ADIDA: Anche i docenti in IV fascia GAE e in II fasica GI possono parteciparvi

Iscriviti alla nostra pagina sulla scuola su Facebook:
http://www.facebook.com/pages/Scuola-Magazine/117995511584868

L’Associazione Adida, nel ricordare che è stato prorogato al 15 Settembre il termine per aderire al ricorso per accedere alla III e in subordine IV fascia delle Graduatorie ad Esaurimento (GAE) rivolto a tutto il personale docente, si trovi esso incluso in II o III fascia GI (Graduatorie d’Istituto) o che in alternativa si trova inserito in IV fascia GAE (in questo caso il ricorso è rivolto all’accesso alla III fascia GAE), ha pensato di fare alcune precisazioni in merito al ricorso stesso, visto che rappresenta una occasione imperdibile per quanti ambiscano a veder rispettati i propri diritti e la propria professionalità di insegnate.

Le GAE, infatti, e il decreto ultimo che si intende impugnare lo ribadisce, sono attualmente l’unico strumento di reclutamento a tempo indeterminato per la scuola pubblica e la loro caratteristica è proprio quella di essere ad esaurimento. Questa potrebbe inoltre essere l’ultima e unica occasione per una inclusione nelle suddette graduatorie e, di conseguenza, per impugnarne la riapertura stessa.

L’istituzione della IV fascia delle GAE per alcuni docenti, tuttavia, non rappresenta che una delle ennesime scelte poco adeguate del MIUR, perché differenzia persone con profili identici per il solo requisito di aver conseguito i loro titoli in tempi diversi. Paradossale, infatti, è se si pensa che alcuni sono “davanti” solo per essere riusciti a iscriversi con riserva in III fascia GAE, in occasione dell’ultimo aggiornamento. Invece, secondo quanto stabiliscono il diritto e la giurisprudenza, l’iscrizione in una graduatoria di merito per le assunzioni all’insegnamento deve procedere secondo una logica esclusivamente meritocratica, quindi l’iscrizione in “coda” risulta essere assolutamente illegittima e lesiva.

Questo comunicato, quindi, vuole proprio precisare che il ricorso Adida contro il decreto GAE non è rivolto unicamente ai docenti della III fascia delle GI, ma a anche a tutti coloro i quali, pur nell’inclusione in GAE, si troveranno in una situazione di discriminazione e in “coda” (IV fascia appunto) a docenti con i medesimi requisiti e, molto probabilmente, con punteggi inferiori, nonché a coloro che pur in possesso di titoli identici ai propri colleghi inseriti in tali graduatorie ne risultano del tutto esclusi (II fascia GI).

Pensiamo che il diritto e il merito, in Italia, nelle scelte illogiche che il MIUR sta operando in questi ultimi anni, siano stati proprio accantonati. Riteniamo che con i ricorsi, unico strumento attualmente nelle nostre mani, vista la distrazione del mondo politico e un’Amministrazione che disconosce e discrimina i propri stessi dipendenti, siano da considerare come un’opportunità irripetibile per rimettere “ordine” nel disastrato settore scolastico.

Per info sul ricorso si rimanda al seguente link:
https://sites.google.com/site/midanazionale/attivita-svolte/comunicati-mida/ricorso-gae-2012

Contatti:

Francesca Bertolini: 0521.1626267 (lunedì, giovedì, venerdì)


Cose che dovresti conoscere sulla questione III fascia:
Materiale multimediale/video:
Aderisci ad Adida:

Per aderire è sufficiente cliccare su questo link e seguire la procedura guidata. A tale scopo si informa che l’adesione all’associazione è gratuita.

Scuola: posta elettronica certificata per gli aspiranti supplenti. Un Vademecum per orientarsi.

Apprendiamo dal sito di Cisl Scuola che nell’area Intranet del Ministero (portale SIDI) è stato pubblicato l’avviso con il quale il precedente termine del 31 marzo, stabilito per gli adempimenti di richiesta di attivazione della casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) da parte degli aspiranti supplenti , è prorogato al prossimo 30 aprile.

In merito all’argomento “Posta Elettronica Certificata”, vi consigliamo di visitare i siti web:

vademecum postacertificat@

www.postacertificata.gov.it .

Disegni da colorare scuola primaria

Riteniamo utile elencare le migliori risorse su i disegni da colorare scuola primaria. Infatti pensiamo sia interessante per gli insegnanti segnalare in un post i link diretti e pecifici per andare a trovare i migliori disegni da colorare scuola primaria.

Andiamo a segnalare le migliori disegni da colorare da utilizzare per i bambini che frequentano la scuola primaria:

www.dienneti.it/disegni/disegni_colorare.htm

In questo portale non ci sono dei disegni da stampare ma bensì una serie di risorse selezionate dove andare a trovare disegni da colorare per i bambini della  scuola primaria.

Sito di disegni illustrati per bambini a cura di Lorella Flamini, una illustratrice che da 25 anni si occupa di disegni e illustrazioni per l’infanzia.  Ha collaborato alla realizzazione di testi scolastici per la scuola dell’infanzia e per la scuola  primaria.


www.atuttascuola.it/materiale/arte/educazione_all.htm

Anche questo sito non fornisce direttamente disegni da colorare per la scuola primaria ma fornisce tutta una serie di link ai migliori siti.

www.fantasiaweb.it

Un bel sito, esente di pubblicità, che riporta tantissime risorse dedicate alla scuola primaria. Troverete all’interno tantissime disegni da colorare per la scuola primaria.

http://maestramary.altervista.org/copertine.htm

Nel sito della Maestra Mary troverete invece delle belle copertine con disegni da colorare per i quaderni della scuola primaria.

Disegni da colorare

Oggi forniamo agli insegnanti le migliori risorse sui disegni da colorare. Diciamo subito che questa è un delle voci più ricercate in rete. Infatti nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie i disegni da colorare sono una delle attività ludiche e creative più utilizzate per i bambini. Crediamo che creare un articolo con i link diretti ai migliori siti che offrono disegni da colorare possa essere una risorsa davvero utile per maestre ed educatori.

Andiamo quindi a vedere di fornire le migliori risorse in rete sui disegni da colorare:

www.midisegni.it

Segnalatoci da Elettra su Facebook: “E’ secondo me il migliore sito di disegni da colorare perchè oltre ad avere disegni di soggetti vari per tenere impegnati i bambini ne ha anche molti da utilizzare didatticamente: ad esempio per storia c’è una bella linea del tempo, ci sono le carte di Propp per italiano, Nazioni e Regioni d’Italia per geografia ecc.. Cosa fondamentale: si possono anche richiedere disegni da colorare.

www.disegnidacoloraregratis.it

Qui troviamo una raccolta davvero grande di disegni da colorare.  Se vogliamo essere critici forse si poteva evitare, quando ad esempio si apre la finestra, di far apparire il disegno con la pubblicità sotto e sopra. Però obiettivamente non sappiamo se queste appaiono in fase di stampa del disegno.

www.coloratutto.it

Questo sito pieno di disegni da colorare è più ordinato del primo. Il tutto è diviso per categorie di discegni e personaggi molto chiari. Quando si apre il disegno da stampare il tutto appare molto chiaroe senza pubblicità all’interno. Quindi si potrà ottenere il disegno da colorare stampato sul foglio a piena pagina.


www.dacolorare.com

Questo sito pieno di disegni da stampare e da colorare è stato realizzato da Eric, un padre di 5 figli, che ha creato inizialmente questo sito di disegni per i figli. Anche questo è molto ordinato ma bisogna fare vari passaggi prima di ottenere in un altra finestra il disegno. Purtroppo anche qui il disegno ottenuto contiene una pubblicità. Non è insomma pulito. C’è da vedere in fase di stampa se questa pubblicità viene tolta.

www.stampaecolora.com

Sito di disegni da colorare un po’ bruttino graficamente. Contiene un forum ma poco trafficato e per giunta straniero. I Disegni non sono male ma anche qua, arrivando in fondo, e ottenento il disegno da colorare stampato scopriamo che è presente una pubblicità.

www.disegnidacolorare.com

In questo sito i disegni da colorare non sono tantissimi. Si ha l’impressione che gli ideatori del sito ci stiano ancora lavorando a costruire il progetto.