Archivi categoria: Gadget

Cover personalizzate: l’ultima moda fra i ragazzi

Gli smartphone più diffusi oggi in commercio sono i vari modelli di iPhone, Samsung, Lg e Huawei. Ormai li conosciamo tutti più che bene ed è facile distinguerli tra loro, ma dobbiamo ammettere che in realtà si assomigliano davvero molto, senza dimenticare poi che i modelli disponibili in commercio non sono poi così numerosi e che quindi alla fine possediamo tutti lo stesso smartphone. Che fare per personalizzarlo? Per fare in modo che sia più accattivante degli altri e che sia anche possibile riconoscerlo in mezzo a centinaia di altri smartphone identici? L’unico modo che avete è ovviamente scegliere una cover davvero molto originale.

Quella delle cover è diventata una vera e propria moda. Certo, tutti ci nascondiamo dietro alla funzionalità delle cover; affermiamo di averle acquistate per proteggere il nostro telefono dalla polvere, dallo sporco e dagli urti accidentali. Forse in parte è vero, ma in realtà il motivo principale per cui acquistiamo una cover è per la sua resa estetica. Questo desiderio di far diventare i nostri smartphone sempre più belli ha sbizzarrito i creativi che hanno dato vita a cover meravigliose: pensate che oggi sono disponibili cover in ogni possibile materiale, con ogni grafica immaginabile, con decorazioni a rilievo e applicazioni e che anche alcuni importanti stilisti hanno deciso di creare delle linee di cover che ben si armonizzino con le loro collezioni di abiti. Sì, si tratta di una vera e propria moda che merita di essere assecondata! Ma se davvero volete solcare le onde del momento e volete ottenere un mood che non sia solo glamour ma anche molto originale, è sulle cover personalizzate che dovete focalizzare la vostra attenzione.

Alcune aziende infatti, come la Recover ad esempio, hanno deciso di mettere a disposizione dei loro clienti un servizio di stampa cover in 3 dimensioni. Coloro che desiderano una cover personalizzata non devono quindi far altro che scegliere una fotografia a cui sono particolarmente legati, un’immagine che li rappresenti al meglio, una grafica o un disegno che loro stessi hanno realizzato e il gioco è fatto: queste immagini vengono trasformate in una cover che vestirà lo smartphone in modo davvero impeccabile.

Non sembra anche a voi un’idea semplicemente eccezionale? Finalmente sarà possibile creare un look per il proprio smartphone e fare in modo che possa rappresentarci un po’: dopotutto è un dettaglio importante visto che si tratta dell’unico oggetto che resta con noi ogni giorno per tutta la giornata, qualsiasi cosa decidiamo di fare. E poi si tratta anche di un’idea regalo unica: pensate infatti a tutte le persone che potreste lasciare a bocca aperta per lo stupore offrendo in dono una cover che non è solo originale bensì unica al mondo. Oggi come oggi possedere qualcosa di unico è una vera rarità, ma finalmente grazie al servizio delle cover personalizzate diventa possibile.

Ci sentiamo in dovere di ricordarvi inoltre che non si tratta di un servizio costoso: le cover hanno prezzi accessibili per tutti. Così potrete anche realizzarne quante desiderate: una cover per ogni giorno della settimana, per ogni stato d’animo, per ogni vostro outfit, non avrete insomma che l’imbarazzo della scelta!

Scuola: la semplicità e la praticità d’uso delle lavagne magnetiche

 

 

Le cose più semplici sono sempre quelli più efficaci, in un’era tecnologica e digitale le lavagne magnetiche rimangono gli strumenti ideali per ordinare e raccogliere idee, informazioni, appunti e comunicati.

Una tavoletta calamitata dalle mille risorse, possiamo definire così la lavagna magnetica, molto resistente non è esposta a danneggiamenti catastrofici, se ci cade di mano nessuna paura, non dovremo sostituire il display, il pannello magnetico è solitamente metallico o prodotto con materiali resistenti agli urti.

L’utilizzo si presta a molteplici situazioni sia in campo domestico, sia professionale o didattico.

Campi di utilizzo delle lavagne magnetiche

Nelle abitazioni le lavagne magnetiche sono amate dalle casalinghe che elencano con cura i prodotti terminati da acquistare con la prossima spesa, prendono nota di appetitose ricette e tra uno spazio e l’altro non può mancare qualche numero di telefono e gli immancabili scarabocchi di figli e marito.

Gli studenti eviteranno la confusione di foglietti volanti che al momento del bisogno non si trovano mai, le lavagne magnetiche sono veramente utili durante lo svolgimento dei compiti. Formule, appunti, riassunti e piani di studio sono raccolti su un unico supporto, qualche allegro magnete manterrà a posto quanto affisso mentre con i pennarelli cancellabili potranno scrivere le cose importanti da ricordare.

Le lavagne magnetiche nella sala conferenze e scuole non mancano mai, usate da manager per illustrare le strategie da adottare, elencare i punti di forza di un determinato prodotto o valutare i flussi di vendita rendono le spiegazioni mirate e precise.

Per avere un prodotto all’altezza di ogni situazione valutiamo quale sia la dimensione ideale in base allo spazio a disposizione, naturalmente quest’operazione è da fare solamente se intendiamo acquistare lavagne magnetiche da appendere o fissare su cavalletti e non per quelle portatili.

In ambienti professionali è bene adottare uno stile che si sposi con l’arredo preesistente, le lavagne magnetiche a pannelli possono essere una soluzione ideale per chi ha bisogno di avere un grande spazio su cui apporre documenti, comunicati, orari e ordini del giorno.

Curare l’estetica è di fondamentale importanza per non creare conflitti cromatici antiestetici, la preferenza di un colore rispetto a un altro può fare la differenza e catturare l’attenzione in modo discreto, scegliere schede magnetiche con cornici sobrie o inesistenti ha il vantaggio di poter utilizzare l’intera superficie ma potrebbero non delimitare in modo concreto il concetto esposto.

I componenti delle lavagne magnetiche

In commercio si trovano materiali di diversa natura, vetro, alluminio, acciaio inox, ceramica, cartone e plastica si prestano molto bene alla realizzazione di lavagne magnetiche e naturalmente in base alla scelta fatta ci troveremmo di fronte ad un prezzo che potrebbe essere molto economico o decisamente non alla portata di tutti. Si potrebbe sicuramente dare un’occhiata alle lavagne magnetiche offerte online, svariati i modelli e le tipologie che si possono trovare negli e-commcerce.

La qualità e la resistenza sono assicurate in ogni caso, indipendentemente dai soldi spesi avremo sempre un articolo delle massime prestazioni, le cose belle si pagano, i materiali più esclusivi e le rifiniture di pregio incidono sul costo finale in modo sostenuto.

Tutte le lavagne magnetiche sono destinate a durare a lungo, possiamo considerare quest’acquisto un investimento a lungo termine e anche se abbiamo speso un po’ di più la soddisfazione di averne una particolarmente bella non ha prezzo.

Per avere il nostro supporto sempre all’altezza della situazione basterà passare di tanto in tanto un panno umido sulla superficie, la forza magnetica non viene compromessa e la lavagna magnetica tornerà come nuova dopo aver impiegato pochi minuti per la pulizia.

 

 

Effetto Masterchef: Meglio cuoco che esploratore. I mestieri preferiti dai bambini italiani

De Agostini Publishing presenta

“I Puffi – Un mondo di mestieri”

Una collana dedicata alla scoperta dei mestieri,
da quelli emergenti a quelli sempre attuali

E per l’occasione annuncia i risultati di una ricerca svolta per scoprire quali saranno i mestieri più ambiti del futuro

De Agostini Publishing, leader mondiale di prodotti editoriali soft-educational per ragazzi, lancia sul mercato una collezione dedicata ai PUFFI e ai mestieri. Una raccolta che permetterà ai giovani lettori di scoprire tutti i segreti e le curiosità del mondo dei mestieri: da quelli che da sempre stimolano la fantasia dei bambini, fino alle professioni più emergenti ed originali.

I Puffi, i piccoli ometti blu che abitano il loro simpatico villaggio nel cuore di una foresta, sono vere e proprie icone di un successo internazionale e a partire dagli anni Settanta, le loro riproduzioni hanno fatto giocare e divertire i bambini di tutte le età e sono diventate un “must” per i più grandi tanto da esibirli in ufficio o sulla propria scrivania.

E seguendo questo continuo successo, De Agostini Publishing lancia una collezione dove i protagonisti sono proprio i PUFFI, che ci raccontano il mondo dei mestieri.
I Puffi, infatti, da sempre riproducono gli archetipi della gente comune e anche delle professioni, e nessuno, meglio di loro, poteva rappresentare questo mondo, un mondo in grande evoluzione che, proprio grazie alle caratteristiche degli omini blu può essere raccontato, spiegato e vissuto in maniera interattiva e costruttiva.

Per realizzare questa articolata e divertente collana, De Agostini Publishing ha inoltre condotto una ricerca qualitativa per scoprire quali sono i mestieri che i giovani di oggi vorranno fare da grandi…e non mancano le sorprese!

Oggi i bambini italiani stupiscono e più che emulare gli eroi delle storie e della fantasia vogliono somigliare a… Carlo Cracco. I mestieri preferiti dai bambini sembrano essere la ballerina e, appunto il cuoco, apprezzati dal 22% degli intervistati. Subito dopo vengono mestieri come l’inventore e il poliziotto (20% ex-aequo), il calciatore (19%), l’insegnante (18%), e il dottore (17%).

Cracco meglio di Indiana Jones? Bene: il primo Puffo della collezione sarà quindi il puffo cuoco, cui seguiranno il puffo pompiere e il puffo pittore. Ma quali sono le altre professioni “trendy” del 2013 che i bambini sognano di fare da grandi? Sicuramente il fotografo (che sarà infatti uno dei prossimi puffi a far compagnia al cuoco e all’inventore), ma anche il parrucchiere , lo stilista il cantante e come sempre l’attore e l’attrice.

“La collana “I Puffi – Un mondo di mestieri” rappresenta la sintesi perfetta del nostro lavoro, ovvero realizzare proposte editoriali che offrano al pubblico contenuti educativi interessanti ma anche gioco e divertimento: in una parola, “Edutainment”, spiega Alessandro Lenzi, Direttore Publishing e Retail Marketing di De Agostini Publishing Italia. “L’opera permette innanzitutto di far scoprire nel dettaglio i mestieri, sia quelli emergenti sia quelli tradizionali, favorendo inoltre l’interazione tra bambini e genitori/adulti, stimolando la comunicazione e la condivisione di desideri e aspirazioni”.

La collezione “I Puffi – Un mondo di mestieri” sarà affiancata anche da due iniziative online, disponibili sia attraverso la Fan Page (www.facebook.com/mondodeipuffi) sia sul sito della collezione (deagostinipassion.it/puffi).
Il gioco “Puffizzati!” farà la gioia specialmente dei bambini, che potranno vestire davvero i panni del loro Puffo preferito: tramite la webcam del pc, mamma e papà potranno giocare con i loro bambini trasformandoli, per esempio, nel Puffo Cuoco, per poi scattare una foto e condividerla con gli amici.

Inoltre, a partire dal 28 febbraio, prenderà il via il Concorso Puffo: ogni giorno, per 30 giorni, verrà pubblicata la sagoma di un Puffo che interpreta un mestiere e gli utenti dovranno indovinare di quale si tratta. In palio ogni giorno le simpatiche tazze dei Puffi e, come premio finale, il nuovissimo iPad mini.

“I Puffi – Un Mondo di Mestieri” – La collezione

Ogni uscita sarà composta da un Puffo e da un fascicolo ricco di rubriche e di simpatiche illustrazioni, in cui è lo stesso personaggio a presentare il proprio mestiere attraverso fantastiche storie, giochi e tante curiosità dal mondo dei Puffi. Un modo divertente e utile per imparare giocando. In alcune uscite, poi, i piccoli lettori troveranno i veicoli e le casette, coloratissime e decorabili con stickers attacca-stacca, per rendere ancora più vivo e magico il fantastico villaggio dei puffi.

SCHEDA TECNICA – “I Puffi – Un mondo di mestieri”

– Data di lancio: 23 febbraio 2013
– N° uscite: 60
– Acquistabile in edicola, in abbonamento al sito www.deagostinipassion.it/puffi È disponibile il servizio arretrati
– Periodicità: Quattordicinale – Settimanale dall’uscita 14
– Costo: Prezzo prima uscita 2,99 €, prezzo bloccato uscite successive 6,99 €

Zoobles: finalmente anche in Italia le small doll più adorabili del mondo!

Ma che cosa sono queste simpatiche e allegre palline? Sembra proprio che al loro interno si racchiuda un magico segreto tutto da scoprire. Ed ecco che appoggiando la pallina sopra alla sua casetta vedrete comparire infatti un tenero animaletto tutto da coccolare.

La casetta in realtà altro non è che un Happitat, un habitat felice in cui questi piccoli animaletti vivono. Vedrete spuntare come per magia orecchie, zampette, piedini, tentacoli, codine e un bel paio di occhioni dolci e teneri. Sono oltre 150 i soggetti disponibili tra cui coniglietti, uccellini, orsetti ma anche balenottere e pesciolini, tutti da collezionare e da personalizzare grazie agli accessori e agli abiti disponibili. E non è tutto, perché è disponibile anche un bellissimo set da gioco per vivere mille avventure con le small doll più adorabili del mondo intero; ricordate che molti Happitat possono anche interagire tra loro sino a creare un set più grande, perfetto per un divertimento senza fine. E per tutti coloro che vogliono uno Zoobles davvero speciale è disponibile anche la bellissima serie pop art con una decorazione eccezionale per un animaletto originale e di grande tendenza da portare sempre con sé!

Gli Zoobles faranno tappa fino al 24 giugno negli ipermercati Ipercoop per farsi conoscere da tutte le bambine e trasportarle nel loro mondo fatto di sogni e di magia. In questa occasione le bambine avranno a disposizione un immenso touch screen con cui interagire per far aprire quante più palline possibile e dare così vita agli Zoobles, un gioco meraviglioso i cui risultati potranno essere seguiti direttamente anche su Facebook. Animazione, musica e tanto divertimento ma anche molti gadget, durante questo tour infatti tutte le bambine potranno accaparrasi le figurine e l’album degli Zoobles.


Se proprio non potete recarvi presso un centro commerciale per vivere la magia degli Zoobles è sufficiente navigare sul sito internet http://www.zoobles.it per intraprendere un viaggio virtuale sull’isola degli Zoobles e su tutti i suoi mondi. Viaggiate in Petagonia e in Azoozia, visitate Seagonia Chillville e Petal Point senza dimenticarvi ovviamente di fare una giratina anche a Pine Grove. Iscrivetevi alla pagina fan di Facebook all’indirizzo www.facebook.com/zooblesitalia per essere sempre aggiornati sulle ultime novità e grazie all’apposita applicazione trasformate l’immagine del vostro profilo in uno Zoobles.

Luoghi magici e un po’ esotici, colori scintillanti, magia e tanta ma davvero tanta allegria, è questo il mondo degli Zoobles, un mondo dove i sogni diventano realtà e dove niente è più impossibile, un mondo da vivere e dove lasciar correre la propria fantasia!