Archivio mensile:novembre 2014

JOB&ORIENTA 2014 in arrivo a Verona

 

Fiera di Verona, 20-22 novembre (24a edizione)

Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

GARANZIA FUTURO: IMPARARE LAVORANDO”

A pochi mesi dall’avvio ufficiale del Piano Garanzia Giovani, e nel mezzo dell’autunno “caldo” che vede in calendario la discussione sul “Jobs Act”, il piano di misure per il lavoro, e la chiusura delle consultazioni sulla riforma della scuola, si svolgerà dal 20 al 22 novembre, alla Fiera di Verona, la ventiquattresima edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione, il lavoro.

Nel 2013 oltre 63.000 i visitatori della manifestazione, più di 500 le realtà presenti in rassegna, 150 gli appuntamenti e 300 i relatori intervenuti: numeri che confermano JOB&Orienta come appuntamento nazionale di primo piano per il dibattito sui temi e la presentazione di buone pratiche.

Promosso da Veronafiere, in collaborazione con Regione Veneto, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, il Salone prevede come sempre un calendario di appuntamenti culturali molto articolato, con interventi di autorevoli esponenti del mondo dell’imprenditoria e dell’economia, della politica e della cultura. Spazio importante a dibattiti, convegni e seminari, in cui si presenteranno anche esperienze concrete, testimonianze e buone prassi, per mettere sempre più in dialogo proficuo il sistema della scuola con quello del lavoro. Ma non mancheranno anche laboratori interattivi, performance artistiche e vivaci momenti di animazione.

La rassegna espositiva è organizzata, per la prima volta in questa edizione, in sette percorsi tematici contrassegnati da colori diversi: una scelta volta a facilitare l’orientamento dei visitatori all’interno della fiera, i quali, come già nel 2013, potranno registrarsi al sito www.joborienta.info e scaricare il proprio badge personale di ingresso provvisto di QRcode per accedere a tutte le informazioni sugli espositori e gli eventi in programma. Presso ogni stand, inoltre, inquadrando con smartphone o tablet i QRcode esposti, sarà possibile visualizzare immediatamente i contatti dell’espositore, le informazioni sui servizi presentati, le schede di approfondimento,…

I sette percorsi, nel dettaglio, sono:

  1. Istruzione e scuole(colore arancione): dedicata a insegnanti di ogni ordine e grado e studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, è l’area che mette in vetrina istituti pubblici e privati, associazioni di categoria con proposte per docenti, laboratori per i ragazzi.

  2. Formazione professionale (colore argento): enti di formazione professionale e ITS-Istituti tecnici superiori offrono una panoramica su vecchi e nuovi mestieri, attraverso laboratori e simulazioni pratiche.

  3. Formazione accademica (colore blu): vetrina nazionale dell’istruzione universitaria, con oltre 70 atenei, istituti e accademie italiane ed estere.

  4. Lavoro e alta formazione (colore rosso): aziende, enti, istituzioni, agenzie per il lavoro, centri per l’impiego, associazioni di categoria, scuole di specializzazione presentano opportunità di stage e tirocini, corsi post laurea e percorsi di alta formazione, raccogliendo anche curriculum vitae e candidature spontanee per colloqui conoscitivi. All’interno anche la Saletta TopJOB, in cui i giovani in cerca di nuove opportunità di lavoro potranno partecipare a presentazioni aziendali e workshop informativi.

  5. Tecnologie e media (colore oro): le soluzioni tecnologiche più innovative al servizio della didattica e, nello spazio Emeroteca, il meglio delle riviste e dell’editoria specializzata.

  6. Lingue straniere(colore nero): viaggi studio, stage e lavoro all’estero, corsi di lingue straniere per ragazzi e adulti.

  7. Educazione e turismo (colore verde): agenzie, tour operator, sistemi museali, parchi naturalistici e di divertimento con le loro proposte di viaggi per le scuole, ma anche progetti educativi, attività sportive e campagne di sensibilizzazione.

In ogni area, il profilo JOBInternational segnala le realtà italiane e straniere che promuovono la mobilità internazionale per lo studio, la formazione e il lavoro, mentre con il nuovo profilo JOBinGreen da quest’anno JOB&Orienta presta anche attenzione alla sostenibilità, valorizzando le realtà che, in ogni percorso espositivo, si occupano di tutto ciò che è sostenibile per l’ambiente, l’economia e la società (corsi di laurea, opportunità di lavoro, viaggi,…).

JOB&Orienta 2014 è promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. È realizzato in partnership con ASFOR-Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, CCIAA di Verona, Comune di Verona, COSP-Comitato provinciale Orientamento Scolastico Professionale, CNOS – FAP – Centro Nazionale Opere Salesiane – Formazione e Aggiornamento Professionale, ENAIP-Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale, ISFOL-Istituto per la Formazione dei lavoratori, Italia Lavoro, Provincia di Verona, Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, Unioncamere, Università degli Studi di Verona. Gode del patrocinio di AEFP-EVTA, AICCRE-Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa, ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani, ANP-Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola, Assocamerestero, Confartigianato Verona, CRUI-Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, INDIRE-Istituto Nazionale di Documentazione, Touring Club Italiano, UPI-Unione Province d’Italia.

Con l’adesione del Presidente della Repubblica.