Obesità nei bambini : il ruolo della scuola

Il problema obesità nei bambini sembra, anche se nel mondo i problemi gravi sono ben altri, sempre all’ordine del giorno. Diete sbagliate, bambini poco controllati, spuntini e snack decisamente poco consoni al tenore alimentare dei bambin : tutto questo non fa che favorire il fenomeno obesità già evidente, in alcuni casi, anche in bambini sotto i 6 anni.
Troppo grave il problema per esser trascurato. E la scuola come si colloca in questo contesto? Il ruolo della scuola, sia d’infanzia, materna e altro, é molto più importante del previsto. Certamente non si vuole portare il bambino a perdere peso qualora fosse obeso o ci tendesse, ma almeno una forma di controllo sui cibi che i bambini e ragazzi mangiano ci dovrebbe essere.
Soprattutto a livello di snack, merende di metà mattina o spuntini pomeridiani.

Per non parlare dell varie mense scolastiche che dovrebbero porre molta attenzione a ciò che propongono, variando i menu ed evitando condimenti che rischiano di sfavorire la salute dei nostri figli in un’età molto delicata.
Inutile poi, per mamme e papà, provare a far miracoli provando diete che promettono di dimagrire in una settimana, ad esempio.
Insomma, concludendo, il ruolo della scuola é molto più importante e decisivo di quel che si crede!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *