Immissioni in ruolo: L’Aran convoca i sindacati per martedì 19 luglio

L’articolo 9 del decreto prevede che il “piano di assunzioni sia preceduto da un’apposita sessione negoziale concernente interventi in materia contrattuale per il personale della scuola, che assicuri il rispetto del criterio di invarianza finanziaria”.Tempi rispettati per l’atto di indirizzo e per la convocazione. Ora occorre una conclusione rapida – sottolinea il segretario generale della Uil Scuola, Massimo Di Menna – con la sottoscrizione di una intesa che consenta l’immissione in ruolo a copertura di tutti i posti disponibili in organico di diritto di personale docente e Ata (oltre 65 mila) dal 1 settembre.

Non sei ancora fan di Scuola Magazine su Facebook? Clicca MI PIACE e diffondi fra i tuoi colleghi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *