The New PUMA King: giovani talenti del calcio cercasi

Segnaliamo oggi un interessante contest promosso da Puma e rivolto ai giovani campioni in erba. Quindi passate parola a tutti gli appassionati di calcio all’interno della vostra scuola.

In occasione  della presentazione in Italia di PUMA King Finale, scarpa da calcio ispirata dal design classico delle scarpe PUMA 1986 Mexico Finale, riedizione della famosa scarpa calzata da Maradona e Pelè, l’azienda ha  varato questa simpatica iniziativa dedicata ai ragazzi fra i 14 e i 15 anni.

Il contest ha avuto il fine di scoprire giovani talenti, e in particolare un campione che diventerà “The New PUMA King”. Le selezioni per l’iniziativa “Be the New PUMA King” sono avvenute sia online che con eventi offline. Le due fasi del contest si sono svolte simultaneamente.
Andiamo a vedere nello specifico come si sono svolte le due fasi del contest che hanno appassionato molti ragazzi:

Partiamo dal contest online: in questa fase i ragazzi per partecipare dovevano aderire al regolamento e uploadare i video delle proprie performance calcistiche all’interno del minisito www.gazzetta.it/pumaking  (fra tutti i video pervenuti saranno scelti gli otto ragazzi ritenuti più talentuosi). Consigliamo anche a chi non si interessa di calcio di visitare il sito e vedere alcuni video inviati dai ragazzi. Alcuni video sono davvero “fatti in casa” molte volte nel cortile di casa propria ma risultano “veri”, si legge nell’espressione dei ragazzi la contentezza di provare ad essere protagonisti, a provarci, a sognare, a impegnarsi in uno sport formativo come il calcio. Sappiamo benissimo che non tutti questi ragazzi diventeranno campioni ma sappiamo anche quanto sia importante a quell’età avere dei sogni, sentirsi protagonisti, far parte di un qualcosa che ci aiuta a crescere meglio, con dei valori.

Per quanto riguarda il contest offline: PUMA ha organizzato un viaggio itinerante per l’Italia in collaborazione con diverse scuole calcio di diverse città italiane, dove si sono svolti i PUMA DAY.
I PUMA DAY sono eventi sul territorio durante i quali sono stati selezionati giovani talenti (alla fine delle tappe sono stati selezionati 54 giovani calciatori). Il PUMA DAY sono stati una grande giornata di festa per ogni società selezionata. L’evento è stato anche anche l’occasione per provare in anteprima l’emozione di calzare la nuova scarpetta PUMA King Finale, riedizione del modello indossato da Maradona, Pelè, Kruyff, Netzer, Kempes e Matthäus.
E’ stato  inoltre possibile partecipare ad una prova di abilità: tirare un rigore con la maggior potenza e precisione possibile.
A tutti i ragazzi presenti, sono stati consegnati dei buoni sconto da spendere presso il rivenditore selezionato: ad attenderli ci sarà la nuova collezione completa PUMA Football ( la potete vedere a questo link www.puma.com/football ) . Nel sito si potrà vedere non solo il modello Puma King Finale ma anche i modelli:  Speed, la scarpa indossata da Eto’o e il modello Power, la scarpa indossata da Buffon e Chiellini.

I ragazzi selezionati attraverso entrambi i contest avranno la possibilità di partecipare alla selezione per la Finale quadrangolare a Coverciano che si terrà l’ 11 e il 12 giugno e dove dove sarà eletto il nuovo KING. Il vincitore avrà l’opportunità di prendere parte a uno stage presso una squadra sponsorizzata PUMA militante nel campionato di Serie A, Liga spagnola, Premier League o Bundesliga.

E’ importante sottolineare il fatto che un marchio come Puma abbia deciso di investire su una iniziativa sul territorio. Questo a sottolineare la voglia non solo di stare a contatto con un taget importante come quello dei ragazzi ma di raggiungere questo target proprio sul territorio, nei campetti di calcio che i ragazzi calpestano con entusiasmo e passione tutti i giorni. Questo vuol dire avere la possibilità sia per l’azienda sia per gli utilizzatori del prodotto di stabilire un rapporto diretto.

Si parla molto di social ultimamente. Le aziende hanno capito sempre più l’importanza di ascoltare gli utenti e quale prezioso apporto può arrivare da essi. Ci sembra che PUMA con questa iniziativa abbia davvero fatto un passo avanti: scendere nel territorio, a contatto con i ragazzi, le famiglie, condividendo con loro sogni e speranze e sicuramente tanto divertimento e voglia di correre per i campi di calcio.

Ricordiamo che a supporto dell’iniziativa per gli appassionatidi Facebook sono stati creati:
www.facebook.com/#!/apps/application.php?id=181503718528284  (applicazione “PUMA King”) e
www.facebook.com/#!/PUMAfootball  dove risiede un giochino divertente e coinvolgente.

Chiudiamo l’articolo con qualche nota sulla collezione PUMA che i ragazzi (e crediamo anche i genitori) avranno modo di conoscere durante questi eventi sul territorio. Gli appassionati di calcio si sa, sono un po’ maniaci su scarpette ed abbigliamento e, un po’ come gli appassionati dei motori, sono avidi di particolari. Quindi a seguire un po’ di note tecniche sui modelli e sulla collezione.

PUMA King

La scarpa King Finale offre un’esperienza ineguagliabile in termini di comfort e controllo. L’utilizzo della tecnologia PUMA AptoLast permette alla calzatura di adattarsi perfettamente alla naturale silhouette del piede fornendo una calzata comoda e confortevole; la tomaia, in pelle di canguro di prima qualità, segue come un guanto la naturale conformazione in nome di una massima sensibilità nel controllo di palla; nel contempo l’utilizzo delle migliori tecnologie consente a King Finale di fissare un nuovo standard di leggerezza nel campo delle calzature da calcio in pelle. La scarpa è disponibile in due colorazioni: il classico look bianco-su-nero, completato da un accattivante bordo giallo e nero-su-bianco con bordatura dorata.

PUMA King è stata lanciata per la prima volta 42 anni fa, arrivando così a più di 4 decadi di continue evoluzioni ed eccellenza in campo di performance. Disegnata con la consulenza di Eusébio, e indossata da leggende come Pelé, Maradona, Netzer, Kempes e Matthäus, PUMA King continua ancora oggi ad avere estimatori tra i professionisti di tutto il mondo.

LA COLLEZIONE

La nuova scarpa da calcio PUMA King fa parte di una collezione dedicata che comprende i guanti professionali da portiere King RC Glove. I palmi di King RC, rivestiti in lattice SPEED RESPONSE, assicurano il massimo grip sia in condizioni di asciutto che di bagnato e contribuiscono ad assorbire alla perfezione lo shock derivante anche dai tiri più “feroci”. Le tecnologie TWIN WRAP THUMB e CONTROL WRAP massimizzano l’area di contatto con il pallone evitando la presenza di scomode cuciture, mentre la caratteristica conformazione anatomica segue alla perfezione il profilo della mano fornendo un comfort totale.

Lo strato anti-impatto FORCE FIELD sul retro della mano regala maggiore protezione e precisione negli interventi di pugno, mentre lo strap in lattice assicura una chiusura sicura all’altezza del polso.

A completamento della linea è possibile trovare articoli come i pantaloni King IT ¾ Pants, la t-shirt a manica corta King IT Embossed Tee, la giacca tecnica King IT Walk Out Jacket, il pallone King Match Ball, i parastinchi King, la t-shirt da allenamento King Shirt, i pantaloncini da allenamento King Shorts e i calzettoni King.

La nuova collezione PUMA King è in vendita in selezionati PUMA Store e negozi di articoli sportivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *