Oggi in tutta italia studenti in piazza

“Contro tagli e precarieta’ riprendiamoci il futuro” dietro questo striscione varie migliaia di studenti sono partiti a Roma da Piramide e si dirigono verso il ministero dell’istruzione. “Ancora di nuovo siamo in piazza per farci sentire, per far capire che gli studenti sono stanchi di vivere in scuole che cadono a pezzi, sensa aule, senza insegnati supplenti. Pretendiamo investimenti e considerazione Per la scuola pubblica” dichiara Andrea Capalti dell’uds Roma. “Con questa riforma a scuola non si torna” urlano gli studenti in corteo.
Cortei e manifestazioni anche in altre citta’. Assemblee straordinarie nelle scuole a Bari, Napoli, Cortei a Torino, Palermo, Viterbo, Cosenza e Campobasso, “arriveremo davanti la sede della regione per presentare la nostra Altrariforma e le nostre proposte sul diritto allo studio” fa sapere Manuel dell’UdS Campobasso. le iniziative continueranno anche nel pomeriggio con lezioni in piazza a Siena e fiaccolate a Bari Lecce.

Unione degli studenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *