Convocazioni scuola e diritto di sede legge 104

Riceviamo una lettera di un precario della scuola Ata in merito alle convocazioni scuola in Sardegna. Chiediamo un vostro parere sulla questione. Cosa sta avvenendo nelle vostre città?

Gentili signori ho da denunciare il fatto dovuto ai tagli della riforma Gelmini. A Sassari per il personale ATA collaboratore scolastico hanno convocato 400 collaboratori e su quali 73 avanti diritto di scelta con i requisiti dalla legge 104.
Nella provincia Sassari Olbia Tempio c’erano disponibili solamente 219 posti , il fatto sta che hanno convocato tutti in una sola sede quelli della legge 104 (quindi la legge sulla privacy è stata violata) prima ma divisi in gruppi. I primi 20 hanno avuto diritto di scelta in base alla loro graduatoria ,quindi hanno scelto la sede, poi sono andati avanti con gli altri collaboratori, dopo 100 dopo hanno convocato altri 5 aventi diritto della legge 104 (costringendo gli aventi diritto a prendere una sede con orari ridotti cioè par time), quindi è successo il finimondo, insulti su questi poveri che hanno l’ handicap, umiliazioni e molto altro ancora.

Tutto il procedimento è stato deciso dai sindacati ed il personale del CSA . Chiedo se hanno trasgredito la legge se c’è una legge sulla privacy ,  potevano fare tutto ciò di dividere gli aventi diritto a scaglioni com’è stato fatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *