Scuola Piemonte: manifestazione per tutti quelli che vogliono difendere la scuola pubblica statale

Nuova comunicazione nel Comparto Iniziative sindacali:

Manifestazione Regionale Unitaria

ManifestazioneRegionale Unitaria

Torino- Sabato 29 maggio 2010

ore15 – ritrovo in P.za Solferino

(corteofino inP.za Castello e comizio finale)

VERTENZA SCUOLA PIEMONTE 2010

CONTRO LA RIDUZIONE DI RISORSE E ORGANICI
CHE IMPOVERISCE LA QUALITA’ DELLA SCUOLA E L’OFFERTA FORMATIVA

A fronte di:

riduzione di organico docenti(-1648 in Piemonte)
riduzione di organico Ata (- 965 in Piemonte)
“licenziamento” di migliaia di precari, docenti e ata
gravissima carenza di fondi per il funzionamento delle scuole, per la sostituzione del personale assente e per il pagamento di tutte le attività svolte e non ancora pagate

chiediamo:

più organico per sostenere la qualità della scuola piemontese
stabilizzazione del personale precario su tutti i posti liberi disponibili e la conferma dei finanziamenti per il bando regionale “salvaprecari”
finanziamenti certi e rapidi per garantire l’ordinario funzionamento e la sostituzione del personale assente
recupero di tutte le somme dovute alle scuole del Piemonte (più di 100 ML di Euro)
con l’obiettivo di:

tutelare il personale
rivedere i regolamenti attuativi della scuola superiore
rispettare i tempi, le modalità e lo stanziamento delle risorse
necessarie per il rinnovo del CCNL scaduto a dicembre 2009
attuare una vera riforma fiscale e la diminuzione della pressione fiscale
L’Ufficio Scolastico Regionale, la Regione e il Governo
aprano tavoli di confronto serio e reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *